Riccione

Chiusi gli eventi di Capodanno con Web Star Day (gallery)

Migliaia di ragazzi in piazzale Ceccarini con le star di You Tube Ciuffi Rossi e Matt & Bise

| Altro
N. Commenti 0

02/gennaio/2017 - h. 18.46

Riccione ha iniziato l’anno nuovo bissando il tutto esaurito della notte di Capodanno in piazzale Ceccarini, con due eventi che hanno calamitato di fronte al Palazzo del Turismo migliaia di teenager. Come di consuetudine il pomeriggio del primo giorno dell’anno è stato dedicato ai più giovani, quest’anno la Perla Verde ha proposto il ‘Web Star Day’ ospitando le star di You Tube Ciuffi Rossi e Matt & Bise. Giovanissimi e seguitissimi sia sui canali social che dal vivo, infatti, già dal primo pomeriggio erano decine i fan posizionati di fronte al palcoscenico in trepida attesa.
 
Benché siano poco più che ventenni, classe 1995 i gemelli Marco e Alessio Bianchi in arte Ciuffi Rossi e classe 1993 per il duo esilarante Matt & Bise, vantano un numero di follower sulle loro pagine di You Tube, Facebook e Twitter da grandi star. Per i fratelli aretini che si sono fatti conoscere proponendo le cover di grandi artisti sul loro canale You Tube sono 100 i milioni di contatti  e oltre 2 i milioni di fan su Facebook, mentre il duo di vlogger piemontese conta 1 milione di iscritti al loro canale YouTube e 86 milioni di visualizzazioni.
 
Dalle ore 17 alle 19.30 i tantissimi spettatori presenti in piazzale Ceccarini hanno accompagnato le canzoni interpretate da Ciuffi Rossi e riso con la comicità demenziale di Matt & Bise, divenuti ancora più famosi grazie all’episodio del “selfie mosso” con il rapper Gue Pequeno, con cui sono entrati da protagonisti nel tormentone di Fabio Rovazzi “Andiamo a comandare”. Una presenza riconfermata anche nella nuova hit del campione di visualizzazioni che li ha chiamati a partecipare al video di “Tutto molto interessante”.
 
Lo spettacolo si è chiuso dando opportunità a tutti i presenti di incontrare i loro idoli: scattarsi selfie, farsi autografare libri, diari e cartoline. Sulla pagina Facebook di Città di Riccione, inoltre, è stato realizzato anche un album fotografico con tutte le foto dei ragazzi assieme alle web star.
 
Tanti spettacoli sono ancora in programma per queste vacanze, si prosegue il 6 gennaio con gli appuntamenti dedicati alla Befana, con gli spettacoli a Riccione Paese e in piazzale Ceccarini con l’Hip Hop Contest. Chiuderà la lunga carrellata di eventi il concerto Gospel ‘Under the light of a Star’ previsto in piazzale Ceccarini l’8 gennaio, che vedrà protagonista il compositore e direttore Nehemiah H. Brown e il coro SatiBì Singers di Riccione.
Riccione ha iniziato l’anno nuovo bissando il tutto esaurito della notte di Capodanno in piazzale Ceccarini, con due eventi che hanno calamitato di fronte al Palazzo del Turismo migliaia di teenager. Come di consuetudine il pomeriggio del primo giorno dell’anno è stato dedicato ai più giovani, quest’anno la Perla Verde ha proposto il ‘Web Star Day’ ospitando le star di You Tube Ciuffi Rossi e Matt & Bise. 

Giovanissimi e seguitissimi sia sui canali social che dal vivo, infatti, già dal primo pomeriggio erano decine i fan posizionati di fronte al palcoscenico in trepida attesa. Benché siano poco più che ventenni, classe 1995 i gemelli Marco e Alessio Bianchi in arte Ciuffi Rossi e classe 1993 per il duo esilarante Matt & Bise, vantano un numero di follower sulle loro pagine di You Tube, Facebook e Twitter da grandi star. Per i fratelli aretini che si sono fatti conoscere proponendo le cover di grandi artisti sul loro canale You Tube sono 100 i milioni di contatti  e oltre 2 i milioni di fan su Facebook, mentre il duo di blogger piemontese conta 1 milione di iscritti al loro canale YouTube e 86 milioni di visualizzazioni. 

Dalle ore 17 alle 19.30 i tantissimi spettatori presenti in piazzale Ceccarini hanno accompagnato le canzoni interpretate da Ciuffi Rossi e riso con la comicità demenziale di Matt & Bise, divenuti ancora più famosi grazie all’episodio del “selfie mosso” con il rapper Gue Pequeno, con cui sono entrati da protagonisti nel tormentone di Fabio Rovazzi “Andiamo a comandare”. Una presenza riconfermata anche nella nuova hit del campione di visualizzazioni che li ha chiamati a partecipare al video di “Tutto molto interessante”. Lo spettacolo si è chiuso dando opportunità a tutti i presenti di incontrare i loro idoli: scattarsi selfie, farsi autografare libri, diari e cartoline. 

Tanti spettacoli sono ancora in programma per queste vacanze, si prosegue il 6 gennaio con gli appuntamenti dedicati alla Befana, con gli spettacoli a Riccione Paese e in piazzale Ceccarini con l’Hip Hop Contest. Chiuderà la lunga carrellata di eventi il concerto Gospel ‘Under the light of a Star’ previsto in piazzale Ceccarini l’8 gennaio, che vedrà protagonista il compositore e direttore Nehemiah H. Brown e il coro SatiBì Singers di Riccione.