Parchi tematici

Mirabilandia: tutti a bordo di Master Thai (gallery)

Al via alle prime corse con il roller coater che sfida l'interattività con i visori per la realtà virtuale

| Altro
N. Commenti 0

14/aprile/2017 - h. 15.41

Tailandia 1942. Si sale a bordo di una vecchia jeep, nel mezzo della giungla più selvaggia. Ecco apparire Alex, un avventuroso archeologo. Sembra dirigersi proprio verso di noi. Alex ha trovato un’antica mappa che conduce verso un tempio perduto. Bisogna fare in fretta, occorre arrivare al tempio prima dei soldati. E allora si parte, non c’è tempo. Piede schiacciato sull’acceleratore e inizia così l’avventura a Mirabilandia a bordo di Master Thai. 
Per la stagione 2017, e con le prime corse attive già da Pasqua, Master Thai, il roller coaster a binario doppio, non regalerà infatti solo le emozioni del percorso a inseguimento, ma anche la straordinaria e immersiva esperienza della realtà virtuale. Sarà una vera innovazione quella di Master Thai: una combinazione di tecnologia VR e animazione 3D.
Grazie alla partnership siglata tra Mirabilandia e Samsung, basterà indossare gli appositi visori Samsung Gear VR per vivere il massimo dell’esperienza virtuale a 360°, adrenalinica e coinvolgente. Con un campo visivo ampio e immagini estremamente naturali, ci si troverà in un attimo catapultati nella remota giungla tailandese, fra avventure, tempi perduti, inseguimenti e trappole da cui scappare. 
Alex ci chiederà di aiutarlo nella sua missione, dito pronto sul grilletto verso le insidie dei soldati, scheletri e ragni terrificanti, per recuperare il tesoro: uno straordinario teschio d’oro. 
Ora però il tempio sta crollando. I muri stanno letteralmente collassando, c’è lava incandescente dappertutto. E’ il momento di fuggire con il tesoro.
La missione andrà in porto? C’è un solo modo per scoprirlo: vivere questa esperienza a Mirabilandia a bordo di Master Thai! 
Tailandia 1942. Si sale a bordo di una vecchia jeep, nel mezzo della giungla più selvaggia. Ecco apparire Alex, un avventuroso archeologo. Sembra dirigersi proprio verso di noi. Alex ha trovato un’antica mappa che conduce verso un tempio perduto. Bisogna fare in fretta, occorre arrivare al tempio prima dei soldati. E allora si parte, non c’è tempo. Piede schiacciato sull’acceleratore e inizia così l’avventura a Mirabilandia a bordo di Master Thai. 

Per la stagione 2017, e con le prime corse attive già da Pasqua, Master Thai, il roller coaster a binario doppio, non regalerà infatti solo le emozioni del percorso a inseguimento, ma anche la straordinaria e immersiva esperienza della realtà virtuale. Sarà una vera innovazione quella di Master Thai: una combinazione di tecnologia VR e animazione 3D.

Grazie alla partnership siglata tra Mirabilandia e Samsung, basterà indossare gli appositi visori Samsung Gear VR per vivere il massimo dell’esperienza virtuale a 360°, adrenalinica e coinvolgente. Con un campo visivo ampio e immagini estremamente naturali, ci si troverà in un attimo catapultati nella remota giungla tailandese, fra avventure, tempi perduti, inseguimenti e trappole da cui scappare. 

Alex ci chiederà di aiutarlo nella sua missione, dito pronto sul grilletto verso le insidie dei soldati, scheletri e ragni terrificanti, per recuperare il tesoro: uno straordinario teschio d’oro. 

Ora però il tempio sta crollando. I muri stanno letteralmente collassando, c’è lava incandescente dappertutto. E’ il momento di fuggire con il tesoro.La missione andrà in porto? C’è un solo modo per scoprirlo: vivere questa esperienza a Mirabilandia a bordo di Master Thai!