Pasquetta

Somar Lungo! La biciclettata che attraversa tutta la città

Un corteo coloratissimo di centinaia di biciclette e tandem, accompagnato da carrozze con i somarelli

| Altro
N. Commenti 0

17/aprile/2017 - h. 11.32

Il maltempo della nottata non ha fermato le centinaia di biciclette e tandem che anche questa mattina - per l’undicesima volta - si sono date appuntamento per il SomarLungo, la tradizionale festosa biciclettata che attraversa tutta la città proprio oggi, il lunedì di Pasquetta.
Un corteo coloratissimo, accompagnato da carrozze con i somarelli, è partito da Marina Centro in direzione Viale Vespucci, Piazza Marvelli, Via Tripoli, Via Roma, Via XX Settembre, Via Bastioni Orientali, Via Roma, Via Giovanni XXIII, Piazza Ferrari.
E poi tutti al Museo della città alla scoperta di reperti, testimoni del mondo antico e della bella e vasta pinacoteca. Al termine della visita il corteo ripartirà alla volta del Santuario Santa Maria delle Grazie dopo una tappa alla Centrale idrica di Romagna Acque – Società delle Fonti.
Gli alpini hanno già preparato tanti chili di polenta per scaldare i ciclisti infreddoliti dal calo di temperatura che impavidi sono partiti con bimbi ‘brandizzati’ da coloratissimi palloncini.
E dalle 13 nello spettacolare piazzale del convento secentesco (il Santuario si trova sul colle Covignano sullo sfondo del mare, uno dei posti più belli nelle vicinanze della città di Rimini) sarà predisposta un'area attrezzata dove consumare la Ligaza, il tradizionale pranzo all'aperto con il quale i riminesi concluderanno la gita fuori porta il giorno di Pasquetta e Il Rancio con gli alpini dei gruppi di Rimini e Cesena.
Nel pomeriggio visite guidate al sentiero Rompicollo a cura de La Pedivella Rimini, inoltre si potrà effettuare visita guidata al Santuario delle Grazie, al Museo Missionario e ai sentieri di Covignano.
Dalle ore 17, chi lo desidera, potrà assistere allo spettacolo di ‘Petit Cabaret 1924’ (in via Covignano 302). Un circo contemporaneo di artisti talentuosi dall’aria intrigante della Parigi degli anni ‘20, collettivo internazionale di artisti, poesia e musica dal vivo, giocoleria, acrobati, funamboli e danze aree: uno spettacolo adatto a tutta la famiglia. In occasione della manifestazione i partecipanti potranno assistere allo spettacolo al prezzo riservato ai partecipanti del SomarLungo.
Il maltempo della nottata non ha fermato le centinaia di biciclette e tandem che anche questa mattina - per l’undicesima volta - si sono date appuntamento per il SomarLungo, la tradizionale festosa biciclettata che attraversa tutta la città proprio oggi, il lunedì di Pasquetta.

Un corteo coloratissimo, accompagnato da carrozze con i somarelli, è partito da Marina Centro in direzione Viale Vespucci, Piazza Marvelli, Via Tripoli, Via Roma, Via XX Settembre, Via Bastioni Orientali, Via Roma, Via Giovanni XXIII, Piazza Ferrari.

E poi tutti al Museo della città alla scoperta di reperti, testimoni del mondo antico e della bella e vasta pinacoteca. Al termine della visita il corteo ripartirà alla volta del Santuario Santa Maria delle Grazie dopo una tappa alla Centrale idrica di Romagna Acque – Società delle Fonti. Gli alpini hanno già preparato tanti chili di polenta per scaldare i ciclisti infreddoliti dal calo di temperatura che impavidi sono partiti con bimbi ‘brandizzati’ da coloratissimi palloncini.

E dalle 13 nello spettacolare piazzale del convento secentesco (il Santuario si trova sul colle Covignano sullo sfondo del mare, uno dei posti più belli nelle vicinanze della città di Rimini) sarà predisposta un'area attrezzata dove consumare la Ligaza, il tradizionale pranzo all'aperto con il quale i riminesi concluderanno la gita fuori porta il giorno di Pasquetta e Il Rancio con gli alpini dei gruppi di Rimini e Cesena.

Nel pomeriggio visite guidate al sentiero Rompicollo a cura de La Pedivella Rimini, inoltre si potrà effettuare visita guidata al Santuario delle Grazie, al Museo Missionario e ai sentieri di Covignano. Dalle ore 17, chi lo desidera, potrà assistere allo spettacolo di ‘Petit Cabaret 1924’ (in via Covignano 302). Un circo contemporaneo di artisti talentuosi dall’aria intrigante della Parigi degli anni ‘20, collettivo internazionale di artisti, poesia e musica dal vivo, giocoleria, acrobati, funamboli e danze aree: uno spettacolo adatto a tutta la famiglia. In occasione della manifestazione i partecipanti potranno assistere allo spettacolo al prezzo riservato ai partecipanti del SomarLungo.