Ravenna

Il Re Cappelletto ha colpito ancora (gallery)

La prima in piazza Kennedy: servite oltre 13.000 porzioni di cappelletti da passeggio

| Altro
N. Commenti 0

15/maggio/2017 - h. 14.43

 

Dopo la bella prima edizione in piazza del Popolo, anche la seconda Festa del Cappelletto, che si è tenuta quest’anno in piazza Kennedy a Ravenna dal 12 al 14 maggio, è stata coronata da un grande successo. Per tre giorni e, soprattutto, per tre sere, tutti sono impazziti per i cappelletti da passeggio nel cuore di Ravenna: ne sono state servite ben oltre 13.000 porzioni. La festa dedicata al simbolo della gastronomia locale ha messo tutti d’accordo: giovani e persone di una certa età, ravennati e turisti, buongustai e semplici curiosi.
 
Nelle tre serate, e in particolare nella serata del sabato, la festa è stata presa letteralmente d’assalto e la piazza era gremitissima e molto animata. Una festa per gli occhi oltre che per il palato. Soddisfatti anche i ristoratori che hanno partecipato a questa kermesse: Antica Bottega di Felice; Babaleus; I Furfanti; Marchesini; Osteria I Passatelli 1962 del Mariani; Ristorante al 45; Ristorante Cappello; Ristorante Corte Cabiria; Ristorante La Gardela; Ristorante Pizzeria Radicchio Rosso.
 
I loro “cappelletti di strada”, 5 euro a porzione, hanno tenuto compagnia ai visitatori per questa tre giorni di gusto e passeggiate. Il “cappelletto da passeggio” fa l'occhiolino alla tendenza sempre più diffusa dello street food di grande qualità, e aiuta anche a capire e ad apprezzare meglio un prodotto che ormai, nella consuetudine dei ristoranti, è presentato condito con il ragù. Ma in piazza Kennedy c’è stato spazio anche per l'improvvisazione e la rivisitazione di questo piatto: ciascuno dei dieci ristoranti ha presentato i cappelletti alla sua maniera, con condimento a sorpresa. E la cosa è stata molto apprezzata dal pubblico.
 
La festa è stata promossa da Confcommercio e Confesercenti, con patrocinio e contributo del Comune e della Camera di Commercio di Ravenna; è stata organizzata da Tuttifrutti con il sostegno di Consorzio del Parmigiano Reggiano, Molino Benini, Mister Drink, Polo insieme per la cucina, Retra, Sid Romagna Marche, Gruppo Hera, Romagna Acque e Pieri Group. Media Partner: Radio Studio Delta.
Dopo la bella prima edizione in piazza del Popolo, anche la seconda Festa del Cappelletto, che si è tenuta quest’anno in piazza Kennedy a Ravenna dal 12 al 14 maggio, è stata coronata da un grande successo. Per tre giorni e, soprattutto, per tre sere, tutti sono impazziti per i cappelletti da passeggio nel cuore di Ravenna: ne sono state servite ben oltre 13.000 porzioni. La festa dedicata al simbolo della gastronomia locale ha messo tutti d’accordo: giovani e persone di una certa età, ravennati e turisti, buongustai e semplici curiosi. 

 

Nelle tre serate, e in particolare nella serata del sabato, la festa è stata presa letteralmente d’assalto e la piazza era gremitissima e molto animata. Una festa per gli occhi oltre che per il palato. Soddisfatti anche i ristoratori che hanno partecipato a questa kermesse: Antica Bottega di Felice; Babaleus; I Furfanti; Marchesini; Osteria I Passatelli 1962 del Mariani; Ristorante al 45; Ristorante Cappello; Ristorante Corte Cabiria; Ristorante La Gardela; Ristorante Pizzeria Radicchio Rosso. 

I loro “cappelletti di strada”, 5 euro a porzione, hanno tenuto compagnia ai visitatori per questa tre giorni di gusto e passeggiate. Il “cappelletto da passeggio” fa l'occhiolino alla tendenza sempre più diffusa dello street food di grande qualità, e aiuta anche a capire e ad apprezzare meglio un prodotto che ormai, nella consuetudine dei ristoranti, è presentato condito con il ragù. Ma in piazza Kennedy c’è stato spazio anche per l'improvvisazione e la rivisitazione di questo piatto: ciascuno dei dieci ristoranti ha presentato i cappelletti alla sua maniera, con condimento a sorpresa. E la cosa è stata molto apprezzata dal pubblico. 

La festa è stata promossa da Confcommercio e Confesercenti, con patrocinio e contributo del Comune e della Camera di Commercio di Ravenna; è stata organizzata da Tuttifrutti con il sostegno di Consorzio del Parmigiano Reggiano, Molino Benini, Mister Drink, Polo insieme per la cucina, Retra, Sid Romagna Marche, Gruppo Hera, Romagna Acque e Pieri Group. Media Partner: Radio Studio Delta.