Pit Bike

D’Ambrosio Michael Campione Nazionale Velocità CNVMotoasi (gallery)

I piloti del Moto club Cervia Milano Marittima vincono la finalissima a Cecina. Delorenzi Mirco terzo

| Altro
N. Commenti 0

09/ottobre/2017 - h. 14.42

Domenica 08 ottobre nel circuito "Del Mare" di Cecina (Livorno) si è svolta la finalissima per il titolo di Campione Nazionale Velocità CNVMotoasi dedicato alle moto categoria Pit Bike, Ohvale GP Scooter e SuperMotard. Al via anche i piloti portacolori del Motoclub Cervia Milano Marittima che hanno partecipato alla categoria Pit Bik in sella alla moto SM1. 
D’Ambrosio Michael ha conquistato il titolo Nazionale dopo una gara che lo ha visto protagonista di sorpassi e staccate da brivido. Grande soddisfazione anche per l’altro pilota, il Cervese Delorenzi Mirco, che con una bella battaglia durata sin sotto alla bandiera a scacchi si è classificato al terzo posto. 
Con la conquista di questo titolo nazionale si chiude una stagione motoristica impegnativa per il moto Club cervese e per il team Niko Racing MBFactory che grazie anche al supporto tecnico di Discacciati Brake Sistem,  PZRacing e Capit sono riusciti a trovare il set up perfetto in ogni gara. 
Domenica 8 ottobre nel circuito "Del Mare" di Cecina (Livorno) si è svolta la finalissima per il titolo di Campione Nazionale Velocità CNVMotoasi dedicato alle moto categoria Pit Bike, Ohvale GP Scooter e SuperMotard. Al via anche i piloti portacolori del Motoclub Cervia Milano Marittima che hanno partecipato alla categoria Pit Bik in sella alla moto SM1. 

D’Ambrosio Michael ha conquistato il titolo Nazionale dopo una gara che lo ha visto protagonista di sorpassi e staccate da brivido. Grande soddisfazione anche per l’altro pilota, il Cervese Delorenzi Mirco, che con una bella battaglia durata sin sotto alla bandiera a scacchi si è classificato al terzo posto. Con la conquista di questo titolo nazionale si chiude una stagione motoristica impegnativa per il moto Club cervese e per il team Niko Racing MBFactory che grazie anche al supporto tecnico di Discacciati Brake Sistem,  PZRacing e Capit sono riusciti a trovare il set up perfetto in ogni gara.