Ironman

Zanardi stupisce ancora: migliora il record e arriva ottavo

Vince l'austrailiano Wurf, l'italiano Molinari sul podio. L'ex pilota però si prende la scena grazie ad un'impresa senza precedenti

| Altro
N. Commenti 0

22/settembre/2019 - h. 12.41

L'australiano Cameron Wurf ha vinto l'Ironman 2019 di Cervia con il tempo di 7 ore, 46 minuti e 54 secondi. Dietro lo sloveno Kovacic e un italiano, Giulio Molinari che sale sul podio.  A stupire però è stato acora una volta Alex Zanardi che, chiudendo in 8 ore, 25 minuti e 30 secondi, ha stabilito il nuovo record paralimpico della disciplina da lui stesso stabilito lo scorso anno. "Sono senza parole - ha commentato all'arrivo l'ex pilota bolognese rimasto senza gambe in seguito ad un incidente in gara -: se la vita continua a farmi di questi regali, penso che camperò fino a duecento anni per godermi tutto questo".