cesenatico

Papperini e ombre inquietanti su Atlantica

Il consigliere del Movimento 5 stelle cerca chiarezza su due accordi siglati dall'ex e dall'attuale sindaco con la società di gestione dell'impianto comunale

Papperini e ombre inquietanti su Atlantica
| Altro
N. Commenti 1

07/marzo/2012 - h. 11.52

CESENATICO - “La vicenda di Atlantica è intrisa di atti poco chiari e di dubbia legittimità”. Questo l’affondo del Movimento 5 Stelle che approfondisce la questione del parco acquatico: “Attualmente la proprietà del comparto è comunale, infatti in applicazione della convenzione del 6 novembre 1986 il comparto, gli immobili e le attrezzature diventano di proprietà comunale alla sua scadenza, avvenuta il 6 novembre 2011 - spiega il consigliere Alberto Papperini - Nonostante questo la società del’ex gestore avanza continue pretese, che non trovano legittimazione in nessun atto pubblico. Nonostante questo alcuni atti pubblici, prima del sindaco Panzavolta e recentemente del sindaco Buda, stimolano parecchie domande".

"Il sindaco Panzavolta il 12 maggio 2011, a pochi giorni dalle elezioni e senza il mandato né della Giunta né del consiglio, ha firmato un accordo con la società Acinque di Battistini e con la società Andrea Battistini, con il quale promette ‘sarà riconosciuta alla società, in aggiunta alla superficie oggetto di delocalizzazione, pari a 2.800 metri quadrati di superficie utile in proprietà, un’ulteriore capacità edificatoria ricettiva pari a 1.500 mq’. In sostanza gli viene promessa un’ulteriore capacità edificatoria. Perché un sindaco si spinge a tanto nel favorire un privato? Quanto vale in termini economici la concessione? - continua Papperini - Il sindaco Buda ha tenuto un comportamento analogo che genera ombre inquietanti. Perché ha prorogato a titolo gratuito la concessione fino al 31 dicembre 2011? Perché ha concesso alla società Acinque il Bingo ad un canone di soli 25mila euro annui? Perché ha impoverito una struttura unitaria togliendo la parte commercialmente, creando i presupposti per rendere deserta la gara per la concessione di Atlantica?”.

quale alternativa?

07/03/2012 17:28

Postato da cesenaticense

Perchè c'e qualcuno che è disposto a gestire una baracca del genere?