italia/estero

“Sara contro tutti” è uscito a mezzanotte

L’operazione di marketing sviluppatasi attorno Sara Tommasi ha funzionato: record di downland. Delusione per il “cultori”

“Sara contro tutti” è uscito a mezzanotte
| Altro
N. Commenti 0

07/luglio/2012 - h. 16.30

ROMA - Il film a luci rosse di Sara Tommasi, "Sara contro tutti", è uscito. Dalla mezzanotte di ieri, venerdì 6 luglio, è possibile ammirar le gesta della bocconiana “Sara sempre nuda”. L’operazione di marketing sviluppatasi attorno Sara Tommasi, a quanto pare, ha funzionato: si parla già di record di download per il film, diviso in quattro scene. Sembra proprio che mezza Italia, mossa dalla morbosa curiosità, non aspettasse altro che ammirar le licenziose gesta della starlette. D'altronde anche per il sex tape si Belen è valso lo stesso discorso, con un boom di ricerche online.

Ma se il video di Belen fu tutto sommato una mezza delusione, perché più che una panterona, pareva una gattina smarrita alle prime armi, con Sara Tommasi è addirittura peggio. Dialoghi irreali ed ambientazioni scadenti unite alla spontaneità e vitalità d'un pezzo di legno. Si sfonda, insomma, il muro del grottesco. Tanto rumore per nulla, se è concessa la citazione. Dunque a dire dei recensori la soubrette, diventata attrice, avrebbe ha tradito le aspettative, aiutata anche dalla sceneggiatura scadente del film. Insomma, stroncature vere e proprie che non lasciano intravedere per la Tommasi nemmeno un futuro da attrice a luci rosse a cui lei aveva detto di aspirare.