cesenatico

Porte sbarrate in Comune. Boicottata la IV Commissione

Era convocata ieri sera nella sala consiliare, ma non si è presentato nessuno della Maggioranza e le porte erano chiuse. Papperini: "Mai successa una cosa del genere"

La Commissione boicottata
| Altro
N. Commenti 0

13/settembre/2012 - h. 08.37

CESENATICO - Ieri sera si sarebbe dovuta riunire la 4° Commissione nella sala consiliare di Cesenatico, ma quando il presidente Alberto Papperini (M5s) e i consiglieri di minoranza sono arrivati in Comune hanno trovato tutto chiuso e deserto. Un vero e proprio boicottaggio della maggioranza alla commissione controllo e garanzia, che ieri sera avrebbe dovuto discutere della raccolta rifiuti (isola ecologia interrata), dei parcheggi e dell'abbattimento alberi in via Torino, e dell'accordo di programma "ex nuit".

"Non si è presentata ne la giunta né i dirigenti responsabili né tantomeno i consiglieri di maggioranza. Sono sconcertato - ha riferito in un video il consigliere Papperini -. Ora solleciteremo la segreteria comunale e vedremo come gestire la questione. Non credo che sia mai successa una cosa del genere né a livello locale né Nazionale".

"Questa mattina (ieri per chi legge, ndr) ho mandato e-mail a dirigenti ed Assessori - ha poi precisato il grillino - e tutti mi hanno dato il loro consenso, ma stasera (ieri sera per chi legge, ndr) non si è presentato nessuno. L'assessore all'Urbanistica mi ha chiamato martedì per spiegarmi alcune argomentazioni relative a questa Commissione, e mi aveva detto che le avrebbe riportate durante la convocazione".