Rimini

Riapre il Fulgor, due giorni di festa per il cinema di Fellini

Inaugurazione il 20 gennaio, ma il via alle danze è previsto per la sera precedente. Taglio del nastro del ministro Dario Franceschini

Riapre il Fulgor, due giorni di festa per il cinema di Fellini

Il cinema Fulgor

| Altro
N. Commenti 0

05/gennaio/2018 - h. 16.01

RIMINI - Il cinema Fulgor, come annunciato, riaprirà il 20 gennaio, giorno del compleanno di Federico Fellini. Uno dei cinema più famosi del mondo - ricostruito a Roma per girare Amarcord - vedrà una “riapertura non convenzionale”, come dice il sindaco Andrea Gnassi che durerà 36 ore e partirà alle 22 del 19 gennaio nella piazzetta di San Martino con una festa organizzata nei locali. Si tratta di una sala cinematografica unica   
Il programma del 19 e 20 gennaio Nella serata di venerdì 19 gennaio, intorno alle 22, nella adiacente piazzetta San Martino si apriranno le celebrazioni con una grande festa, organizzata dai locali e dalle attività che si affacciano sul luogo. Allo scoccare della mezzanotte, entrando dunque nel giorno del compleanno di Fellini, la festa si sposterà davanti al Fulgor finalmente tornato a risplendere in tutta la sua bellezza. Uno spettacolo speciale simboleggerà i sogni, i personaggi, la poetica del Maestro che, uno a uno, tornano nel luogo dove sono nati, cresciuti, diventati grandi: il Fulgor.
Le note di una tromba dal terrazzo della facciata illuminata, personaggi in costume che simbolicamente entreranno nel cinema restituito, diventano così il grande prologo dell’intera giornata dei festeggiamenti che proseguiranno per tutta la giornata di sabato 20 gennaio. Nella mattinata, alle ore 11, toccherà al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini aprire l’incontro inaugurale, alla presenza di personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo. Dalle ore 15, il Fulgor sarà aperto a tutti attraverso visite guidate, che si protrarranno fino alla notte, per accedere alle quali - per motivi organizzativi - sarà necessario richiedere un coupon ritirabile o presso l’Ufficio Relazioni con il pubblico del Comune di Rimini o la biglietteria de Cinema Multisala Settebello di via Roma. 
Dalle ore 15 la prima delle cinque visite in programma che, a due ore di distanza l’una dall’altra, fino a notte consentiranno un viaggio dentro questo nuovo motore culturale della città e che Amministrazione comunale e la società di gestione Khairos - spiega Elena Zanni – “intendono pensare non solo come “cinema di qualità” ma come vero e proprio luogo aperto di relazioni. Un cinema che non è solo una sala ma un presidio culturale, un luogo della memoria, un centro d’impulso intellettuale che funzionerà 12 mesi all’anno, dal pomeriggio alla sera. Un contenitore multimediale che ospiterà cinema di qualità, letteratura, retrospettive, dibattiti, nel nome e per conto dell’eredità intellettuale di Fellini la cui celebrazione migliore non può che essere quella offerta da una cultura viva e viss