Imola

Chiuso di nuovo il River Side

Non c'è tregua per il locale sul Lungofiume. L'ultima gestione è durata appena due anni

Chiuso di nuovo il River Side
| Altro
N. Commenti 0

10/gennaio/2018 - h. 11.14

IMOLA - La riapertura è durata poco più di due anni. E ora il River Side chiude di nuovo i battenti. Il locale di proprietà pubblica era giunto a nuova gestione al termine della passata conduzione, conclusa con un mancato incasso per il Comune di parte del canone. E' inevitabile che la struttura faccia parlare di sè. Situato sul Lungofiume, è un punto di riferimento generazionale, un locale storico che viene affidato tramite bando e che prevede un affitto annuo di 24mila euro. Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, pare che alla base di questa sorta di "maledizione" ci sia un contenzioso riconducibile all'area, di proprietà demaniale ma che l'ente di piazza Matteotti sembra da anni interessata ad acquistare, senza però aver trovato ancora il modo di dialogare con la Regione. E sembra anche che ci siano legali al lavoro per giungere a una soluzione.
Sulla vicenda sono intervenuti i consiglieri del Movimento 5 Stelle e Forza Italia, che chiedono chiarezza sul futuro di questo locale così amato dalla città.