Serie B

Coronado grazia il Cesena. Punto prezioso contro il Palermo

Finisce a reti bianche la gara tra romagnoli e siciliani al Barbera. Salvezza ormai ad un passo, manca solo la matematica

Coronado grazia il Cesena. Punto prezioso contro il Palermo
| Altro
N. Commenti 0

12/maggio/2018 - h. 17.47

PALERMO Manca solo la matematica ma il Cesena per festeggiare la salvezza. Il rigore calciato alle stelle da Coronado ha graziato i romagnoli e la partita finisce a reti bianche. Zero a zero, punto preziosissimo conquistato contro il Palermo che è in piena corsa per la promozione che accedono matematicamente ai playoff e che dicono addio alla promozione diretta. Intanto retrocedono Pro Vercelli e Ternana. I romagnoli tornano dal Barbera con la salvezza in tasca: nella prossima partita contro la Cremonese, già salva, basterà un punto ma anche perdendo la B dovrebbe essere al sicuro. L'episodio decisivo al 38' quando Pezzuto concede un rigore su una trattenuta. Coronado dal dischetto spara altissimo. 


Palermo (4-4-2): Pomini; Rispoli, Dawidowicz, Rajkovic, Aleesami; Rolando (75' Trajkovski), Jajalo (80' Chochev), Murawski, Coronado; La Gumina, Moreo (87' Nestorovski). All. Stellone.
Cesena (4-3-1-2): Fulignati; Donkor, Suagher, Scognamiglio, Fazzi; Cascione (87' Esposito), Schiavone (79' Emmanuello), Fedele; Laribi; Vita, Moncini (55' Jallow). All. Castori.
Arbitro: Pezzuto di Lecce.