Calcio

Addio a Gigi Radice, portò per primo il Cesena in A

Il mister dello scudetto Granata è rimasto leggendario anche in Romagna. I bianconeri lo ricordano e lo salutano

Addio a Gigi Radice, portò per primo il Cesena in A
| Altro
N. Commenti 0

07/dicembre/2018 - h. 20.34

CESENA - Il Cesena saluta il mister che lo portò per la prima volta in serie A nel 1973. Tre anni dopo quell'impresa, ne firmò un'altra per cui è rimasto nella storia: l'unico scudetto del Torino dopo Superga. Erano i Granata di Pulici e Graziani, vinto superando la Juventus. Aveva negli occhi l'Ajax e il calcio olandese: quel Torino ancora oggi è ricordato come una delle squadre che hanno espresso il gioco più bello di sempre. E, a proposito di prime volte, Radice da calciatore era nel Milan che ha alzato la Coppa dei Campioni nel 1963. Ha allenato anche il Bologna nel 1991 ma si è seduto pure sulle panchine di Fiorentina, Roma, Inter e Milan. Una carriera lunghissima e prestigiose. E' morto a 83 anni.