Cesena

Accordo con le scuole materne private

Rinnovata convenzione con cinque plessi

Accordo con le scuole materne private
| Altro
N. Commenti 0

20/gennaio/2015 - h. 19.36

CESENA - Il Comune di Cesena rinnova per un anno la propria convenzione con le scuole materne private del territorio, in attesa della riforma regionale in materia. Lo rende noto, con un comunicato, lo stesso Comune. Cinque i plessi con cui è stato rinnovato l'accordo: si tratta delle scuole dell'infanzia "Don Augusto Vaienti" di San Giorgio, "Bambino Gesù" di San Carlo, "Sacra Famiglia" di Cesena, "Maria Immacolata" di Case Finali e "Nadiani" di Santa Maria Nuova.

Con il rinnovo della convenzione, ognuno di questi istituti riceverà un contributo di 925 euro per ogni bambino frequentante. Soddisfatti il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore ai Servizi per le persone Simona Benedetti, secondo cui questa convenzione "è fondamentale per rispondere alle istanze delle famiglie e completare l'offerta formativa e didattica cesenate". Il rapporto "organico con queste scuole - concludono Lucchi e Benedetti - ci ha permesso, a partire dal 1999, di realizzare una maggiore integrazione del sistema territoriale delle scuole per l'infanzia a diverso indirizzo gestionale (statale, comunale, autonomo), assicurando a tutti i bambini pari diritti di cittadinanza e di accesso ai servizi e una risposta qualificata alle esigenze delle famiglie".