Ciclismo

Cassani chiama Belletti al raduno azzurro

l Furetto di Sant’Angelo di Gatteo, vincitore della corsa di apertura della stagione

Cassani chiama Belletti al raduno azzurro
| Altro
N. Commenti 0

05/marzo/2015 - h. 08.24

CESENATICO - Manuel Belletti torna in Nazionale. Il Furetto di Sant’Angelo di Gatteo viene subito ricompensato per il suo ottimo inizio di stagione con il successo al Gp Costa degli Etruschi: il ct Davide Cassani lo ha convocato per uno stage azzurro in pro- gramma da sabato 7 a mercoledì 11 marzo a Camaiore. Le caratteristiche di Belletti, lo spunto veloce, non a caso si adattano al prossimo appuntamento mondiale, a Richmond in Virginia: il circuito è nervoso con tre strappi nel finale. Naturalmente il percorso è lungo ma se il buongiorno si vede dal mattino, questa stagione potrebbe portare molte soddisfazioni al velocista della Southeast. Belletti, che era stato riserva ai mondiali di Copenaghen del 2011, mancava da uno stage azzurro dal 2012. Al maxiraduno toscano parteciperanno 6 juniores, 6 Under 23 e 24 professionisti.

Tra di loro anche uomini della specialità a cronometro; su tutti Adriano Malori e Dario Cataldo. Cassani ha inoltre chiamato Enrico Battaglin, Francesco Bongiorno, Marco Canola, Giampaolo Caruso, Mattia Cattaneo, Sonny Colbrelli, Valerio Conti, Damiano Cunego, Mauro Finetto, Francesco Gavazzi, Sacha Modolo, Luca Paolini, Matteo Pelucchi, Simone Ponzi, Filippo Pozzato, Domenico Pozzovivo, Salvatore Puccio, Diego Rosa, Alessandro Vanotti, Elia Viviani ed Edoardo Zardini. Le Nazionali saranno dirette dai CT Davide Cassani, Marino Amadori e Rino De Candido, con la collaborazione tecnica di Marco Velo. Il collegiale è un momento basilare per alternare il training all’attività didattica curata dal Centro studi della Federciclismo.