Cesena

Sfir, parlamentari e consiglieri contro la chiusura

Lattuca, Montalti, Valdinosi, Paglia e Bertani, hanno incontrato i sindacati e i lavoratori dello stabilimento

Sfir, parlamentari e consiglieri contro la chiusura
| Altro
N. Commenti 0

14/febbraio/2016 - h. 18.23

Ieri mattina i parlamentari del Pd Enzo Lattuca e Mara Valdinosi, la senatrice Laura Bianconi Ncd, il deputato Giovanni Paglia di Sel e i consiglieri regionali Lia Montalti del Pd e Andrea Bertani M5S, hanno incontrato i lavoratori della sede Sfir di Cesena e i rappresentanti sindacali Arturo Zani per la Cgil, Alessandro Bandini della Uil e Roberto Cangini della Cisl. L’incontro è stato organizzato per fare il punto sulla vertenza che sta interessando i lavoratori Sfir di Cesena, anche in vista del tavolo ministeriale già convocato per mercoledì prossimo.

“Come già abbiamo fatto negli scorsi mesi e anche in vista della prossima convocazione del tavolo ministeriale - Dicono i parlamentari e i consiglieri regionali - Insieme vogliamo ribadire la vicinanza ai lavoratori coinvolti, alle loro famiglie e la netta contrarietà alla chiusura della sede Sfir di Cesena. Di fronte alla richiesta di trasferimento forzato dei lavoratori a Brindisi, fatta dalla proprietà, auspichiamo invece che la vicenda giunga ad una diversa soluzione, salvaguardando i posti di lavoro locali, nel rispetto dei diritti e della dignità delle persone coinvolte. Su questa posizione - concludono i rappresentanti delle istituzioni - c’è un accordo ampio e trasversale tra tutti i livelli istituzionali e le forze politiche”.