Gatteo

Sbanda durante sorpasso. Morto luogotenente dell'Aeronautica

Gianfranco Zuccari, 53 anni, di Rimini, in sella a uno scooter si è schiantato in una rotonda

Sbanda durante sorpasso. Morto luogotenente dell'Aeronautica

Foto di repertorio

| Altro
N. Commenti 0

10/ottobre/2017 - h. 03.13

 

Gianfranco Zuccari, 53 anni, di Rimini, luogotenente dell'Aeronautica, è  deceduto all'ospedale Bufalini di Cesena verso le 18 di ieri, dove era stato trasportato e sottoposto a un delicato intervento chirurgico nella mattinata dopo un grave incidente stradale avvenuto a Gatteo. 
Verso le 7, in sella al suo scooter, mentre si stava dirigendo al lavoro alla base dell'aeronautica di Pisignano di Cervia e stava percorrendo la provinciale 33 di Gatteo, all'altezza della rotonda tra via Secondo Casadei e via Pascoli, l'aviatore ha sbandato in fase di sorpasso finendo dentro la rotonda stessa schiantandosi contro la segnaletica. 
Gianfranco Zuccari, 53 anni, di Rimini, luogotenente dell'Aeronautica, è  deceduto all'ospedale Bufalini di Cesena verso le 18 di ieri, dove era stato trasportato e sottoposto a un delicato intervento chirurgico nella mattinata dopo un grave incidente stradale avvenuto a Gatteo. 

 

Verso le 7, in sella al suo scooter, mentre si stava dirigendo al lavoro alla base dell'aeronautica di Pisignano di Cervia e stava percorrendo la provinciale 33 di Gatteo, all'altezza della rotonda tra via Secondo Casadei e via Pascoli, l'aviatore ha sbandato in fase di sorpasso finendo dentro la rotonda per poi schiantarsi contro la segnaletica. 

Gianfranco Zuccardi, trasportato in codice di massima gravità al Trauma Center di Cesena, dopo l'intervento sembrava fuori pericolo di vita, anche in prognosi riservata, ma nel pomeriggio le sue condizioni sono disperatamente peggiorate e non ce l'ha fatta.