Serie D

Il Cesena gode alla fine: Benassi regala i tre punti

I bianconeri soffrono in casa col Notaresco. Recuperati e superati dopo il vantaggio iniziale, riescono a portare a casa la vittoria

Il Cesena gode alla fine: Benassi regala i tre punti

L'entrata dei calciatori del Cesena (foto da Instagram)

| Altro
N. Commenti 0

12/dicembre/2018 - h. 22.46

CESENA - Grandi emozioni per i tifosi del Cesena. La squadra va in vantaggio, soffre e subisce il ritorno del Notaresco, pareggia e va a vincere all'ultimo minuto. Un postiicipo divertentissimo quello di mercoledì sera al Manuzzi: chi ha scelto lo stadio anziché la Champions non si è pentito. E' stato Benassi ad un minuto dal novantesimo a fare esplodere di gioia lo stadio. 

Le danze erano state aperte da Ciofoli dopo undici minuti che ha ben sfruttato una punizione di Benassi. Sempre da un calcio da fermo arriva però il pareggio di Minella quattro minuti dopo. La beffa al 23': la difesa bianconera, ancora una volta, si addormenta su un calcio fa fermo e ne approfitta Salvatori. E' il 2-1. Il primo tempo però riserva altre soprese: prima del dippio fischio di Emmanuele c'è un'azione convulsa nell'area del Notaresco. Il piede che butta dentro la palla del pareggio alla fine è quella di Tortori. Nel secondo tempo gli ospiti non smettono di giocare, e lo fanno bene, mentre il Cesena si affida ai lanci lunghi. Alla fine la risolve Benassi su cross di Alessando. Il Matelica resta lì, a due punti. Nel pomeriggio la capolista ha infatti battuto la Savignanese. 

CESENA: Agliardi; Noce, Ciofi, Benassi, Valeri (30' st Poggi); Campagna (50' st Andreoli), De Feudis; Tortori (26' st Capellini), Fortunato (17' st Tonelli), Alessandro (47' st Viscomi); Ricciardo. A disp: Sarini, Tola, Zamagni, Pastorelli.. All: Angelini.
NOTARESCO: Monti; Fabriani, Salvatori, Dalmazzi (45' st Dalmazzi), Mozzoni (5' st Sieno); Candellori, Blando, Bontà; Liguori (23' st Laringe), Minella (37' st  Manari), Moretti. A disp: D’Ostilio, Di Stefano, Fiscaletti, Ruçi, Leonzi, Marcelli. All: Antognozzi.

ARBITRO: Emmanuele 

RETI: 11' pt Ciofi, 15' pt Minella, 23' pt Salvatori 46' pt Tortori, 44' st Benassi.


NOTE: Ammoniti Ciofi, Salvatori, De Feudis, Moretti.