La Costituzione diventa rima

Il 28 ottobre al Museo della Marineria la presentazione del volume che, tra versi ed illustrazioni, rielabora 10 articoli della Costituzione Italiana

La Costituzione diventa rima
| Altro
N. Commenti 0

27/ottobre/2009 - h. 14.26

CESENATICO - La Costituzione tradotta in versi ed immagini per avvicinare i più piccoli alle leggi principali del nostro ordinamento giuridico. Questo l’obiettivo del libro “Il seme del vivere insieme – 10 articoli fondamentali della nostra Costituzione”, che sarà presentato il 28 ottobre, alle ore 20, al Museo della Marineria di Cesenatico.
 
Frutto del lavoro di un comitato spontaneo di cittadini del quartiere Madonnina-S Teresa e realizzato con la collaborazione delle scuole di Cesenatico, il volume rielabora in rima 10 articoli della Carta Costituzionale italiana, accompagnandoli con una serie di illustrazioni per favorire un’ulteriore comprensione dei testi e rendere più familiari i principi base di quello che è il documento fondamentale dei diritti e dei doveri di tutti i cittadini italiani. 
 
“Per la ricchezza di valori e dei contenuti – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Emanuela Pedulli – la Costituzione può rivolgersi a tutte le età; tuttavia è un dato di fatto quanto oggi essa sia ancora poco conosciuta. Scopo dell’iniziativa è dunque quello di ribadirne la centralità attraverso la selezione di alcuni articoli, scelti tra quelli che toccano più da vicino tematiche come il rispetto di se stessi e dell’altro, considerate basilari per la crescita dei nostri giovani in un’ottica di educazione, consapevolezza e senso civico”.
 
Già premiato con un encomio da parte della Presidenza della Repubblica, il volume sarà presentato a tutta la cittadinanza domani sera, alle ore 20, al Museo della Marineria di Cesenatico. Per l’occasione, saranno presenti il sindaco Nivardo Panzavolta, l’assessore Emanuela Pedulli, Maria Stella Grandi - dirigente scolastico 1° Circolo di Cesenatico, Loredana Aldini - dirigente scolastico 2° Circolo di Cesenatico e Patrizio Vincenzi, direttore della Banca di Credito Cooperativo di Sala, sponsor del progetto.
 
La presentazione del libro sarà animata da una rappresentazione a cura di Elena Baredi, con l’accompagnamento di Stefano Fariselli. L’invito si estende a tutta la cittadinanza – sottolinea l’assessore Pedulli - in quanto l’iniziativa vuole essere un progetto per tutti: uno strumento di formazione per i ragazzi e le scuole ed uno spunto di riflessione per la comunità intera”.