Marina di Ravenna

Incendio in una palazzina, le fiamme invadono lo scantinato

Danni al solaio della cantina ed al pavimento di uno degli appartamenti, dove vivono un uomo e la madre, dichiarato inagibile

Incendio in una palazzina, le fiamme invadono lo scantinato

Fotorepertorio

| Altro
N. Commenti 0

18/marzo/2014 - h. 11.29

MARINA DI RAVENNA - I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare quasi cinque ore ieri sera per domare l'incendio che è divampato in una palazzina di Marina di Ravenna e mettere in sicurezza l'edificio.
L'allarme è scattato poco prima delle 21 in via Agamennone Vecchi. Immediatamente i pompieri, con due squadre e con l'ausilio dell'autobotte e autoscala, si sono recati al civico 96, dove vivono quattro famiglie, momentaneamente evacuate per precauzione a causa del fumo che aveva invaso la tromba delle scale.

Il rogo si è sviluppato in cantina, dove le lingue di fuoco hanno distrutto tutto quanto vi era all'interno, intaccando anche il soffitto e provocando danni anche al pavimento dell'abitazione situata sopra, al primo piano. L'appartamento - all'interno della quale vivono un uomo con l'anziana madre ed il suo cagnolino - è stato dichiarato inagibile a causa dei danni riportati dal pavimento in legno.