Ravenna

Dramma a Mirabilandia, muore un bambino di quattro anni

Il bimbo è annegato a Mirabeach, la zona acquatica del parco. Sul posto il procuratore capo Alessandro Mancini per le prime indagini. Abitava a Castrocaro, si chiamava Edoardo Bassani

Fotorepertorio
| Altro
N. Commenti 0

20/giugno/2019 - h. 13.59

RAVENNA - Edoardo Bassani, un bimbo di 4 anni è morto per annegamento, nel pomeriggio, all'interno di 'Mirabeach', la zona delle piscine del parco di Mirabilandia a Ravenna. Il piccolo è stato notato da addetti al salvataggio verso le 15.30 a faccia in giù nell'acqua di una piscina per bambini. Vani i tentativi di rianimarlo eseguiti anche dagli operatori del 118 intervenuti con ambulanza ed elicottero: il bimbo è deceduto prima dell'arrivo all'Ospedale di Ravenna. Il bambino abitava a Castrocaro.

Per chiarire la dinamica sul posto sono intervenuti i Carabinieri. Sul posto anche il procuratore capo Alessandro Mancini.  Secondo quanto riferito dal parco giochi, il primo intervenuto per soccorrere il bimbo è stato fatto da un bagnino di salvataggio di 'Mirabeach'. Poi è arrivato il medico del presidio permanente interno a Mirabilandia e quindi l'ambulanza del 118. Tentativi purtroppo risultati vani.

La nota del direttore generale di Mirabilandia, Riccardo Mercante: "Tutti noi dipendenti, collaboratori e manager di Mirabilandia vogliamo esprimere il nostro profondo dolore e la nostra vicinanza ai genitori e ai parenti per questa gravissima perdita. Siamo in stretto contatto con la famiglia che ha il nostro totale supporto. Sono in corso alcuni accertamenti e non possiamo rilasciare dichiarazioni. Stiamo collaborando con gli inquirenti per contribuire al buon esito delle indagini".