Ravenna

Milano Marittima dopo la tromba d'aria. Situazione torna alla normalità: ripristinata viabilità principale

Nella Pineta e nel Parco naturale mezzi e uomini sono in azione per restituirli il prima possibile alla comunità

Milano Marittima dopo la tromba d'aria. Situazione torna alla normalità: ripristinata viabilità principale

Un'immagine dopo la tromba d'aria del 10 luglio a Milano Marittima

| Altro
N. Commenti 0

12/luglio/2019 - h. 16.21

RAVENNA - A seguito dei fenomeni meteorologici che hanno comportato un evento climatico di eccezionale gravità, lo scorso mercoledì, 10 luglio, in provincia di Ravenna, si sono verificati notevoli disastri soprattutto a Milano Marittima .

Dal Comune di Cervia informano che adesso la situazione è tornata alla normalità e la località grazie allo sforzo di tutti, già nella serata del 10 luglio era pronta e accoglienteA Milano Marittima la viabilità principale in poche ore è stata ripristinata: resta ancora qualche strada secondaria che in breve sarà percorribile. Si sta lavorando anche per mettere in sicurezza i marciapiedi e renderli transitabili, con la rimozione delle radici.

Nella Pineta e nel Parco naturale mezzi e uomini sono in azione per restituirli il prima possibile alla comunità. I lavori di rimozione delle ceppaie dai marciapiedi potrebbero interessare le reti acqua, luce, gas e tecnologiche, causando disservizi anche alle utenze private.

I proprietari degli immobili danneggiati e delle alberature interessate dall’evento, dovranno provvedere in autonomia alle verifiche e al ripristino delle condizioni di sicurezza.

Come da accordi con HERA, comunicano sempre dal Comune, è possibile portare legno, ramaglie e ceppaie, queste ultime però liberate il più possibile dal materiale terroso, presso l’ecoarea di Cervia. È in atto la rilevazione dei danni subiti dai privati attraverso la raccolta delle schede presso il Servizio Cervia Informa Cittadini Viale Roma, 33. Le schede sono scaricabili da www.comunecervia.ite vanno inviate nel più breve tempo possibile all’indirizzo emergenzaluglio2019@comunecervia.it.