Faenza

Simula due colpi di pistola contro gli agenti, 26enne denunciato

E' passato davanti alla polizia municipale di Faenza, impegnati in un posto di controllo in città, a petto nudo ed ha mimato il gesto di una pistola. Il tutto accompagnato da un "bang bang"

Simula due colpi di pistola contro gli agenti, 26enne denunciato
| Altro
N. Commenti 0

29/agosto/2019 - h. 10.43

FAENZA - E' passato davanti alla polizia municipale di Faenza, impegnati in un posto di controllo in città, a petto nudo ed ha mimato il gesto di una pistola. Il tutto accompagnato da un "bang bang". Una bravata che è costata ad un 26enne romeno - da tempo residente a Solarolo - una denuncia per minaccia aggravata oltre alla multa perché era senza cintura. Il giovane aveva fermato l'auto ed era ripartito velocemente dopo aver simulato un colpo di pistola per ciascono degli agenti. Che, dopo un attimo di sbalordimento, lo hanno inseguito e fermato.