Eventi

“Il Sarchiapone” all’insegna della risata di qualità

Parte la sfida comica dedicata a Walter Chiari e Bruno “Zimbo” Guidazzi. Poi tutti al ristorante Touring di Milano Marittima

“Il Sarchiapone” all’insegna della risata di qualità
| Altro
N. Commenti 0

24/luglio/2014 - h. 10.10

CERVIA - E' natoto in memoria dell’attore Walter Chiari e oggi “Il Sar- chiapone”, dopo la morte del suo “papà”, non poteva non essere dedicato an- che a Bruno “Zimbo” Guidaz- zi, morto nel febbraio 2013. La kermesse, quest’anno in programma domenica 3 agosto in piazza Garibaldi alle 21, è un concorso per giovani talenti comici, che vedrà sul palco i tre finalisti che si sono agiudicati la vittoria alle selezioni organizzate al bagno Baraonda. Al concorso è abbinato il “Premio Walter Chiari” dedicato ai personaggi del’anno per televisione, cine- ma, teatro e musica e per l’e- dizione 2014 saranno premiati i comici Paolo Migone e Max Paiella.

Alla serata interverranno il comico Duilio Pizzocchi;
Maurizio Bronzini, vincitore del Festival Cabaret Emergente di Modena; la scrittrice, giornalista e autrice televisiva Alessandra Appiano e la cantante cervese Sara Dall’Olio. Presenta la serata Andrea Vasumi e Cristiana Merli, produttrice del programma di Rai Radio2 “Ottovolante”. Ospite d’onore Simone Annicchiarico, figlio di Walter Chiari. La kermesse verrà aperta da un video dedicato a Walter Chiari e uno che ricorderà Bruno “Zimbo” Guidazzi. Inoltre verranno ricordati anche i due fratelli di “Zimbo”, scomparsi alcuni mesi fa. Il nome della manifestazione, titolo del celebre sketch che vedeva Chiari impegnato con la sua storica “spalla” Carlo Campanini, vuole essere un omaggio a uno dei più istrionici personaggi della storia dello spettacolo italiano, man- tenendone vivo il ricordo attraverso il concorso per giovani talenti comici a lui intitolato.

Inoltre il “Walter Nazionale” trascorreva
spesso le sue vacanze a Cervia e proprio qui, grazie all’interesse di Bruno Guidazzi, suo segretario, amico e manager, è nata nel 1980 la manifestazione, rapidamente impostasi all’attenzione generale come una vera e propria vetrina dei nuovi talenti comici del nostro paese. Tornando alla serata di domenica 3 agosto, terminato lo show, tutto lo staff e gli ospiti saranno invitati al ristorante Touring a Milano Marittima, locale gestito da Anna Guidazzi, figlia di Zimbo, e dal marito lo chef Roberto Marzola. Il locale è aperto tutto l’anno, mezzogiorno e sera, e propone menù di pesce, specialità romagnole e pizza.