Arte

Asta record per un Picasso: 179,4 milioni per “Donne di Algeri”

Il dipinto è stato battuto da Christie’s di New York lunedì scorso. Il precedente record era di Francis Bacon

Asta record per un Picasso: 179,4 milioni per “Donne di Algeri”
| Altro
N. Commenti 0

12/maggio/2015 - h. 17.37

Asta record per un Picasso: il famosissimo quadro “Donne di Algeri”, battuto da Christie’s di New York lunedì scorso, è stato venduto per 179,4 milioni di dollari (circa 160 milioni di euro). Tutti è accaduto in 11 minuti nei quali un anonimo ha vinto la sfida su tutti. Pablo Picasso ha così battuto il record detenuto fino ad ora da Francis Bacon con un trittico di ritratti di Lucian Freud, battuto per 142 milioni di dollari (106 milioni di euro).

Quello per “Donne di Algeri” era comunque un record annunciato, in quanto partiva all’asta da una base di 140 milioni cioè la valutazione più alta fatta per un quadro. Il dipinto è 1955 e ce ne sono più versioni, 15. E non si tratta di un’eccezione in quanto il pittore andaluso era solito realizzare più versioni della stessa opera.

Nella stessa vendita è stato superato il record mondiale per una scultura con Alberto Giacometti, venduta per 141 milioni. Entrambi i prezzi includono la commissione di Christie’s. Il precedente record per una scultura apparteneva sempre a Giacometti, a 104 milioni di dollari.