Musei

Sant’Apollinare il museo più visitato del Belpaese

Per la basilica ravennate 156.368 visitatori nel 2015. Al secondo posto la Fortezza di San Leo (72.617 visitatori)

Sant’Apollinare il museo più visitato del Belpaese
| Altro
N. Commenti 0

14/gennaio/2016 - h. 12.10

Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ha presentato al Comitato permanente del turismo tutti i numeri dei musei italiani del 2015: “Quello che si è appena concluso - ha detto Franceschini - è stato l’anno d’oro dei musei italiani. Circa 43 milioni di persone hanno visitato i luoghi della cultura statali generando incassi per circa 155 milioni di euro che torneranno interamente ai musei attraverso un sistema premiale che favorisce le migliori gestioni e garantisce le piccole realtà. Per la storia del nostro Paese è il miglior risultato di sempre - ha aggiunto Franceschini - e anche rispetto al 2014, anno in cui si erano registrati numeri molto positivi, la crescita è significativa: +6% i visitatori (pari a circa +2,5 milioni); +14% gli incassi (pari a circa +20 milioni di euro); +4% gli ingressi gratuiti (pari a circa +900 mila).

E non siamo in presenza di una tendenza internazionale, anzi siamo in controtendenza. In Italia, grazie anche alle nuove politiche di valorizzazione, prime fra tutte le domeniche gratuite, gli italiani sono tornati a vivere i propri musei”. Nei 36 luoghi della cultura statali presenti in Emilia Romagna nel 2015 gli ingressi sono aumentati del 9% rispetto al 2014 con 996.031 visitatori. Per gli introiti si segnala un +11% rispetto al 2014 che corrisponde a 1.747.939 euro. Nella top five in testa c’è la Basilica di Sant’Apollinare in Classe a Ravenna con 156.368 visitatori e introiti per 324.531 euro (+19%) seguito dalla Fortezza di San Leo (Rn) con 72.617 visitatori e introiti per 453.116 euro e il Teatro Farnese di Parma con 68.068 visitatori e introiti per 75.447 euro (+17%) l’Abbazia di Pomposa e il Museo Pomposiano a Codigoro (Fe) 66.104 visitatori (+1,5%) e introiti per 176.967 euro (+27%). In chiusura il Mausoleo di Teodorico a Ravenna con 65.559 (+2%) e introiti per 97.676 euro (+1%).

Per quanto riguarda l’evento speciale #DOMENICALMUSEO da gennaio a dicembre 2015 sono stati 146.676 i visitatori che hanno approfittato per entrare gratuitamente nei musei dell’Emilia Romagna.