Cartoon

The Simpsons, l'arte dietro le quinte

La mostra dedicata alla "famiglia gialla" americana, dal 17 luglio al Cartoon Club di Rimini

The Simpsons, l'arte dietro le quinte
| Altro
N. Commenti 0

04/luglio/2017 - h. 12.56

Ancora una settimana di tempo per vedere la mostra “The Simpsons - l’arte dietro le quinte” inaugurata il 23 giugno scorso a Bergamo da David Silverman, animatore e regista-principe della serie Tv, durante la prima edizione del Festival internazionale del cinema d’animazione BergamoTOONS. Dal 17 al 23 luglio la mostra si sposterà infatti per un’ultima passerella sulla Riviera Romagnola, al Cartoon Club - Festival del cinema d’animazione, del fumetto e dei games di Rimini.
L’esposizione raccoglie decine di bozzetti originali utilizzati per produrre il celebre serial della Fox, più una selezione di rari oggetti da collezione. Il curatore della mostra Federico Fiecconi sottolinea: “The Simpsons - l’arte dietro le quinte è un’occasione a oggi inedita per scoprire i gesti artistici da cui nascono da 30 anni i personaggi creati dal californiano Matt Groening - di cui la mostra presenta vari originali autografati - e animati sin dal primo fotogramma dal regista David Silverman, che ha voluto battezzare con noi a Bergamo questo evento”. Il sito ufficiale www.Foxtv.it ha sottolineato così l’iniziativa: “Federico Fiecconi non solo ha portato in Italia un ospite d’onore di tutto rispetto come David Silverman, ma è stato in grado di incentivare il valore del brand dei Simpson e della cultura pop nella nostra nazione”.
I materiali provengono dalle prime stagioni, quelle in cui ancora le matite erano di grafite e non digitali, come poi sono diventate a partire dalla 19esima serie. I Simpson sono la serie-record dell’intera storia della Tv: con il rinnovo, a oggi deciso fino alla 30esima stagione, raggiungerà quota 669 episodi. 
La mostra è a Bergamo fino al 15 luglio, allestita all’ex-chiesa della Maddalena di via Sant’Alessandro e visitabile dal lunedì al venerdì negli orari 10-13/15-19. Dal 17 luglio sarà ospitata per l’intera settimana al Teatro Amintore Galli di Piazza Cavour a Rimini per mostrare i suoi tesori, anche qui a ingresso libero, al numeroso pubblico del popolare Festival amico romagnolo.
Per informazioni www.bergamotoons.it e www.cartoonclubrimini.com
Ancora una settimana di tempo per vedere la mostra “The Simpsons - l’arte dietro le quinte” inaugurata il 23 giugno scorso a Bergamo da David Silverman, animatore e regista-principe della serie Tv, durante la prima edizione del Festival internazionale del cinema d’animazione BergamoTOONS. Dal 17 al 23 luglio la mostra si sposterà infatti per un’ultima passerella sulla Riviera Romagnola, al Cartoon Club - Festival del cinema d’animazione, del fumetto e dei games di Rimini.

L’esposizione raccoglie decine di bozzetti originali utilizzati per produrre il celebre serial della Fox, più una selezione di rari oggetti da collezione. Il curatore della mostra Federico Fiecconi sottolinea: “The Simpsons - l’arte dietro le quinte è un’occasione a oggi inedita per scoprire i gesti artistici da cui nascono da 30 anni i personaggi creati dal californiano Matt Groening - di cui la mostra presenta vari originali autografati - e animati sin dal primo fotogramma dal regista David Silverman, che ha voluto battezzare con noi a Bergamo questo evento”. Il sito ufficiale www.Foxtv.it ha sottolineato così l’iniziativa: “Federico Fiecconi non solo ha portato in Italia un ospite d’onore di tutto rispetto come David Silverman, ma è stato in grado di incentivare il valore del brand dei Simpson e della cultura pop nella nostra nazione”.

I materiali provengono dalle prime stagioni, quelle in cui ancora le matite erano di grafite e non digitali, come poi sono diventate a partire dalla 19esima serie. I Simpson sono la serie-record dell’intera storia della Tv: con il rinnovo, a oggi deciso fino alla 30esima stagione, raggiungerà quota 669 episodi. 

La mostra è a Bergamo fino al 15 luglio, allestita all’ex-chiesa della Maddalena di via Sant’Alessandro e visitabile dal lunedì al venerdì negli orari 10-13/15-19. Dal 17 luglio sarà ospitata per l’intera settimana al Teatro Amintore Galli di Piazza Cavour a Rimini per mostrare i suoi tesori, anche qui a ingresso libero, al numeroso pubblico del popolare Festival amico romagnolo.

Per informazioni www.bergamotoons.it e www.cartoonclubrimini.com