Fotografia

Al via il “26° Premio SI Fest Portfolio”

La prestigiosa rassegna annuale il 9 e il 10 settembre a Savignano sul Rubicone

Al via il “26° Premio SI Fest Portfolio”

Sifest, il manifesto

| Altro
N. Commenti 0

06/settembre/2017 - h. 12.03

Prosegue “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”, la prestigiosa rassegna annuale ideata nel 2004 dalla FIAF (www.fiaf.net), la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, che riunisce le più importanti manifestazioni nazionali caratterizzate da incontri di lettura di Portfolio. Il 9 e il 10 settembre Portfolio Italia farà tappa a Savignano sul Rubicone con il “26° Premio SI Fest Portfolio”, rassegna appartenente alla più ampia manifestazione “26° SI Fest Savignano Immagini Festival”, evento che si tiene nella cittadina di Savignano dall’8 al 24 settembre 2017.
Nato nel 1992 da un'intuizione del Circolo Fotografico di Savignano con la collaborazione di Lanfranco Colombo, all'epoca direttore della Galleria il Diaframma-Kodak Cultura di Milano e guida della manifestazione savignanese dal primo appuntamento e per quattro successivi, il “SI Fest Savignano Immagini Festival” è uno dei più importanti festival di fotografia in Italia ed è conosciuto anche a livello internazionale. Si è svolto ininterrottamente per venticinque edizioni interpretando i percorsi in costante evoluzione della fotografia contemporanea e si appresta ora a festeggiare il suo 26° anniversario. Dal 2002 ha istituito, fra gli altri, il Premio Marco Pesaresi dedicato alla figura del noto fotografo riminese che riconosce ogni anno la ricerca originale di un giovane reporter.
Anche quest’anno ricco sarà il programma di eventi e iniziative, tra cui l’incontro “MiBACT per la fotografia: nuove strategie e nuovi sguardi sul territorio” nell’ambito del progetto degli Stati Generali della Fotografia, “Etnografia delle società complesse. Il caso Unione Rubicone e mare” e “Farm Security Administration”. Si terrà inoltre una fiera in Piazza Borghese, “Librerie in Piazza”, con l’obiettivo di riunire in un unico luogo alcuni degli editori che hanno dedicato la propria attività alla cultura fotografica. Si terrà anche il “SI Books”: negli stessi spazi dedicati alle Librerie in Piazza ci sarà un’area appositamente dedicata alla presentazione di libri fotografici, booksigning e brevi incontri attorno alle pratiche della produzione editoriale, in particolare fotografica.
Tra i workshop di questa edizione, invece, “Guido Guidi. Ritratto?” con Guido Guidi. Tra gli altri eventi in programma, il cinema in piazza, mostre ed eventi collaterali, installazioni multimediali e multisensoriali e il “Fondo Marco Pesaresi”, uno spazio dedicato alla selezione di alcune fotografie provenienti dal Fondo Marco Pesaresi voluto e sostenuto da Isa Perazzini, oggi riunito a Savignano presso l’archivio del festival.
Numerose saranno anche le mostre fotografiche, tra cui “Farm Security Administration: le stampe della Library of Congress al CSAC”, “Il tempo di un viaggio” di Marco Pesaresi, “Spasibo” di Davide Monteleone, “In viaggio con Lauro Messori” di Mauro Cresci, “Equilibri - Dalla didattica al progetto con Mario Cresci” degli studenti dell’ISIA di Urbino, “Migrations” di Karen Knorr, “Il tutto è maggiore della somma delle parti”, “Idyssey” di Stefano De Luigi, “Terre e uomini. Tra memoria e sentimento” di Pier Paolo Zani, “De Humani Corpori Fabrica” di Nico Mingozzi, “Conoscenze necessarie «Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario»” di Basso Cannarsa, “In quarta persona” di Martin Errichiello & Filippo Menichetti, “Di padre in figlio” di Graziano Panfili, “Attraversa il (tuo) Rubicone” di Albert&Verzone e la campagna fotografica “Etnografia delle società complesse”.
“26° SI Fest Savignano Immagini Festival” è arricchito dal concorso fotografico "26° Premio SI Fest Portfolio" che vede Savignano sul Rubicone come settima tappa del prestigioso Circuito FIAF “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”. Gli incontri di lettura di portfolio si terranno sabato 9 e domenica 10 settembre presso la Vecchia Pescheria di Savignano, in Corso Vendemini 51. I lettori saranno Paola Binante, Maria Livia Brunelli e Fabrizio Casetti, Paolo Cagnacci, Alessandra Capodacqua, Federico Chiara, Manuela De Leonardis, Carine Dolek, Francesca Fabiani, Niccolò Fano, Roberto Farneti, Anna Iuzzolini, Giulia Marchi, Fulvio Merlak, Danilo Montanari e Giorgio Grillo, Marinella Paderni, Donata Pizzi, Clément Saccomani, Carlo Sala, Michael Weir.
Durante il "26° Premio SI Fest Portfolio", in aggiunta alla tradizionale formula, sarà introdotta una nuova proposta di lettura portfolio che prevede il coinvolgimento di due lettori, opportunatamente scelti e affiancati in merito alle prerogative del proprio lavoro e alle loro attitudini. Questi si esprimeranno valutando il portfolio sottoposto e impegnandosi in un’analisi congiunta -“ad confluentes”-. Due membri del comitato artistico dell’edizione 2017 del SIFEST si aggiungeranno a queste coppie in alcune sessioni di lettura.
L’autore partecipante al "26° Premio SI Fest Portfolio" potrà presentare un portfolio in stampa non superiore alle 20 fotografie. I portfolio segnalati dagli esperti accederanno alla selezione finale per il Premio SIFEST26 “Lanfranco Colombo” e il vincitore passerà tra i candidati al Premio “Portfolio Italia 2017 – Gran Premio Hasselblad” oltre a poter partecipare al “Workshop Masterclass Hasselblad” comprensivo di soggiorno di una settimana presso il CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’Autore (www.centrofotografia.org) di Bibbiena (AR). 
Il workshop è offerto da Fowa e Hasselblad, distributore in Italia del leggendario marchio svedese, che allestiranno un proprio punto informazioni, per conoscere le novità e la storia delle celeberrime attrezzature fotografiche di Göteborg. Inoltre, organizzano un laboratorio sulla street photography con l’Ambassador Hasselblad Angelo Ferrillo.
La lettura portfolio si svolgerà anche in lingua inglese, con disponibilità di interprete. I fotografi premiati sono tenuti alla donazione del portfolio all’archivio fotografico del Comune di Savignano sul Rubicone / Settore Cultura.
Dopo la tappa di Savignano sul Rubicone, l’ultimo incontro di Portfolio Italia, “18° FotoConfronti”, si terrà a Bibbiena dal 16 al 17 settembre.
A conclusione di tutte le tappe di quest’edizione di Portfolio Italia, il 25 novembre 2017 al CIFA verrà inaugurata la mostra con tutti i progetti finalisti e verrà proclamato il vincitore ufficiale dell’edizione 2017 che riceverà in premio 1.500 euro; 500 euro a testa verranno invece assegnati ai due secondi classificati ex-aequo.
Per ulteriori informazioni su “26° SI Fest Savignano Immagini Festival”: http://www.sifest.it/ 
Prosegue “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”, la prestigiosa rassegna annuale ideata nel 2004 dalla FIAF (www.fiaf.net), la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, che riunisce le più importanti manifestazioni nazionali caratterizzate da incontri di lettura di Portfolio. Il 9 e il 10 settembre Portfolio Italia farà tappa a Savignano sul Rubicone con il “26° Premio SI Fest Portfolio”, rassegna appartenente alla più ampia manifestazione “26° SI Fest Savignano Immagini Festival”, evento che si tiene nella cittadina di Savignano dall’8 al 24 settembre 2017.

Nato nel 1992 da un'intuizione del Circolo Fotografico di Savignano con la collaborazione di Lanfranco Colombo, all'epoca direttore della Galleria il Diaframma-Kodak Cultura di Milano e guida della manifestazione savignanese dal primo appuntamento e per quattro successivi, il “SI Fest Savignano Immagini Festival” è uno dei più importanti festival di fotografia in Italia ed è conosciuto anche a livello internazionale. Si è svolto ininterrottamente per venticinque edizioni interpretando i percorsi in costante evoluzione della fotografia contemporanea e si appresta ora a festeggiare il suo 26° anniversario. Dal 2002 ha istituito, fra gli altri, il Premio Marco Pesaresi dedicato alla figura del noto fotografo riminese che riconosce ogni anno la ricerca originale di un giovane reporter.

Anche quest’anno ricco sarà il programma di eventi e iniziative, tra cui l’incontro “MiBACT per la fotografia: nuove strategie e nuovi sguardi sul territorio” nell’ambito del progetto degli Stati Generali della Fotografia, “Etnografia delle società complesse. Il caso Unione Rubicone e mare” e “Farm Security Administration”. Si terrà inoltre una fiera in Piazza Borghese, “Librerie in Piazza”, con l’obiettivo di riunire in un unico luogo alcuni degli editori che hanno dedicato la propria attività alla cultura fotografica. Si terrà anche il “SI Books”: negli stessi spazi dedicati alle Librerie in Piazza ci sarà un’area appositamente dedicata alla presentazione di libri fotografici, booksigning e brevi incontri attorno alle pratiche della produzione editoriale, in particolare fotografica.

Tra i workshop di questa edizione, invece, “Guido Guidi. Ritratto?” con Guido Guidi. Tra gli altri eventi in programma, il cinema in piazza, mostre ed eventi collaterali, installazioni multimediali e multisensoriali e il “Fondo Marco Pesaresi”, uno spazio dedicato alla selezione di alcune fotografie provenienti dal Fondo Marco Pesaresi voluto e sostenuto da Isa Perazzini, oggi riunito a Savignano presso l’archivio del festival.

Numerose saranno anche le mostre fotografiche, tra cui “Farm Security Administration: le stampe della Library of Congress al CSAC”, “Il tempo di un viaggio” di Marco Pesaresi, “Spasibo” di Davide Monteleone, “In viaggio con Lauro Messori” di Mauro Cresci, “Equilibri - Dalla didattica al progetto con Mario Cresci” degli studenti dell’ISIA di Urbino, “Migrations” di Karen Knorr, “Il tutto è maggiore della somma delle parti”, “Idyssey” di Stefano De Luigi, “Terre e uomini. Tra memoria e sentimento” di Pier Paolo Zani, “De Humani Corpori Fabrica” di Nico Mingozzi, “Conoscenze necessarie «Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario»” di Basso Cannarsa, “In quarta persona” di Martin Errichiello & Filippo Menichetti, “Di padre in figlio” di Graziano Panfili, “Attraversa il (tuo) Rubicone” di Albert&Verzone e la campagna fotografica “Etnografia delle società complesse”.

“26° SI Fest Savignano Immagini Festival” è arricchito dal concorso fotografico "26° Premio SI Fest Portfolio" che vede Savignano sul Rubicone come settima tappa del prestigioso Circuito FIAF “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”. Gli incontri di lettura di portfolio si terranno sabato 9 e domenica 10 settembre presso la Vecchia Pescheria di Savignano, in Corso Vendemini 51. I lettori saranno Paola Binante, Maria Livia Brunelli e Fabrizio Casetti, Paolo Cagnacci, Alessandra Capodacqua, Federico Chiara, Manuela De Leonardis, Carine Dolek, Francesca Fabiani, Niccolò Fano, Roberto Farneti, Anna Iuzzolini, Giulia Marchi, Fulvio Merlak, Danilo Montanari e Giorgio Grillo, Marinella Paderni, Donata Pizzi, Clément Saccomani, Carlo Sala, Michael Weir.

Durante il "26° Premio SI Fest Portfolio", in aggiunta alla tradizionale formula, sarà introdotta una nuova proposta di lettura portfolio che prevede il coinvolgimento di due lettori, opportunatamente scelti e affiancati in merito alle prerogative del proprio lavoro e alle loro attitudini. Questi si esprimeranno valutando il portfolio sottoposto e impegnandosi in un’analisi congiunta -“ad confluentes”-. Due membri del comitato artistico dell’edizione 2017 del SIFEST si aggiungeranno a queste coppie in alcune sessioni di lettura.

L’autore partecipante al "26° Premio SI Fest Portfolio" potrà presentare un portfolio in stampa non superiore alle 20 fotografie. I portfolio segnalati dagli esperti accederanno alla selezione finale per il Premio SIFEST26 “Lanfranco Colombo” e il vincitore passerà tra i candidati al Premio “Portfolio Italia 2017 – Gran Premio Hasselblad” oltre a poter partecipare al “Workshop Masterclass Hasselblad” comprensivo di soggiorno di una settimana presso il CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’Autore (www.centrofotografia.org) di Bibbiena (AR). 

Il workshop è offerto da Fowa e Hasselblad, distributore in Italia del leggendario marchio svedese, che allestiranno un proprio punto informazioni, per conoscere le novità e la storia delle celeberrime attrezzature fotografiche di Göteborg. Inoltre, organizzano un laboratorio sulla street photography con l’Ambassador Hasselblad Angelo Ferrillo. La lettura portfolio si svolgerà anche in lingua inglese, con disponibilità di interprete. I fotografi premiati sono tenuti alla donazione del portfolio all’archivio fotografico del Comune di Savignano sul Rubicone / Settore Cultura.

Dopo la tappa di Savignano sul Rubicone, l’ultimo incontro di Portfolio Italia, “18° FotoConfronti”, si terrà a Bibbiena dal 16 al 17 settembre.
A conclusione di tutte le tappe di quest’edizione di Portfolio Italia, il 25 novembre 2017 al CIFA verrà inaugurata la mostra con tutti i progetti finalisti e verrà proclamato il vincitore ufficiale dell’edizione 2017 che riceverà in premio 1.500 euro; 500 euro a testa verranno invece assegnati ai due secondi classificati ex-aequo.

Per ulteriori informazioni su “26° SI Fest Savignano Immagini Festival”: http://www.sifest.it/