Teatro

Motus, debutto a New York per la compagnia di Santarcangelo

Il debutto nella Grande Mela per una delle realtà più innovative della scena mondiale con lo spettacolo "Panorma"

Motus, debutto a New York per la compagnia di Santarcangelo

Un'immagine del teaser dello spettacolo

| Altro
N. Commenti 0

03/gennaio/2018 - h. 13.37

RIMINI - Dopo l'anteprima di fine dicembre, arriva oggi - mercoledì 3 gennaio il debutto per i romagnoli Motus a New York. La compagnia di Santarcangelo di Romagna porta nella Grande Mela la loro ricerca sulle identità in diaspora: il nuovo progetto teatrale Panorama della compagnia di ricerca di Santarcangelo di Romagna debutta infatti il 3 gennaio al festival Under the Radar a New York.  "Panorama  - si legge nella presentazione - scava nel cuore di questa urgenza politica con un formato narrativo “post-documentario”, che attinge all’esperienza dell’essere attore (e straniero) in una società frantumata dal Trumpismo come quella americana, per esplodere in una caleidoscopica performance sull’umano diritto all’essere in movimento". Lo spettacolo andrà in scena fino al 21 gennaio.

Per questo lavoro i Motus - ideazione e regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò - con il supporto del drammaturgo Erik Ehn, hanno lavorato con la Great Jones Repertory Company, il gruppo interetnico di attori e attrici residenti al teatro La MaMa dell'East Village, persone che hanno vissuto una diaspora legata alle proprie scelte artistiche. Panorama continua infatti la ricerca inaugurata dai Motus con MDLSX, incentrata sui confini del corpo e sui grandi conflitti legati alle comunità in transito, in cerca di nuove dimore, affrontando la condizione dell'identità nomade fra sradicamento dal passato e rinascita verso nuove forme ed esistenze.

PANORAMA teaser #1 from motus on Vimeo.