Musica

Live da Australia e Usa nell'Aperitivo sui campi del Pancotto di Gambellara

Mercoledì 13 giugno suoneranno The Kava Kings, dal sud di Sidney, e Sons of Sans Arc, da Sioux Falls, in South Dakota

Live da Australia e Usa nell'Aperitivo sui campi del Pancotto di Gambellara
| Altro
N. Commenti 0

12/giugno/2018 - h. 12.35

RAVENNA - Due live dagli USA e dall'Australia per il secondo mercoledì dell'Aperitivo sui Campi nel cortile dell'Osteria del Pancotto di Gambellara (Ra), il 13 giugno. Prima e durante il concerto, a partire dalle 18.30, il giardino affacciato alla campagna del forese, sul retro dello storico circolo Endas IX Febbraio, offre selezioni musicali e un buffet a km zero curato dagli chef dell'osteria, guidati da Pierpaolo Spadoni. Nel cortile aprirà anche l'angolo del cappelletto e dei primi piatti take away.

The Kava Kings, dal Sud di Sydney, portano per la prima volta in Italia un nuovo sound fresco, con il loro mash up di gypsy, rock, reggae e dub. Nel giro di tre anni, sono stati headliner di spettacoli in tutta l'Australia ed i loro live sono carichi di energia esplosiva. La band ha appena pubblicato il secondo album E.P 'Time to lose' con un sound che passa attraverso la psichedelia, la chitarra-pop, influenze Gypsy, dub-reggae, per arrivare ad atmosfere indie-rock.

Sons of Sans Arc vengono da Sioux Falls, in South Dakota. La band è composta da Kenton James (vox / chitarra), Keldon James (basso) e da Montebelluna, Italia Elisabetta Giomo-James (batteria). Il trio si forma nel 2012, con l'uscita del demo album Red Dogs on the Green Grass. La band ha pubblicato Vital Signs nel 2017 e ha fatto due piccoli tour nel Midwest in estate. SOSA è una miscela psichedelica di blues e indie rock e ha aperto per band come Indigenous, Dead Meadow e Night Moves!