Natale 2018: gli Eventi

Natale a Cesena: tutti gli eventi fino al 6 gennaio

Taglio del nastro speciale per la pista di pattinaggio, gradito ritorno a Cesena dopo alcuni di assenza

Natale a Cesena: tutti gli eventi fino al 6 gennaio
| Altro
N. Commenti 0

23/novembre/2018 - h. 17.40

CESENA - Dopo aver acceso le luminarie già nei giorni scorsi, ora Cesena è pronta ad immergersi nell’atmosfera natalizia con un ricco ventaglio di iniziative che animeranno il centro storico nelle prossime settimane, fino al 6  gennaio.

Il via ufficiale è fissato per sabato 24 novembre alle ore 18, quando in piazza della Libertà sarà acceso l’albero di Natale luminoso, alto 13 metri, e saranno inaugurate le tradizionali Casette di Natale con addobbi natalizi, caldarroste, caramelle, e prodotti tipici. Ospite d’onore Babbo Natale, pronto a ricevere le letterine dai bambini e a distribuire dolciumi; una presenza che tornerà poi, nei fine settimana successivi.

Taglio del nastro speciale per la pista di pattinaggio, gradito ritorno a Cesena dopo alcuni di assenza. A segnare l’avvio della sua attività, infatti,  saranno i volteggi sul ghiaccio del Gruppo Asd Victoria Skating di Cesena.

Da piazza della Libertà ci si sposterà poi in Piazza Giovanni Paolo II dove sarà allestito il presepe realizzato, come ogni anno, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, per poi raggiungere piazza Almerici, dove troneggerà un grande globo luminoso. 

 “Sono molte le novità messe in campo quest’anno   – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore allo Sviluppo Economico Lorenzo Zammarchi – per valorizzare adeguatamente l’offerta della nostra città, e rendere più attrattivo ed accogliente il nostro centro storico  nel periodo natalizio.  E in questo contesto, la rinnovata piazza della Libertà gioca un ruolo da protagonista: qui si concentreranno i principali eventi del ‘cartellone’ natalizio e si sperimenteranno nuove formule che contribuiranno ad animare il cuore della città, già di per se ricco di appeal”. 

Piazza della Libertà fulcro del Natale

Sulla base del progetto presentato, dal 1 dicembre al 6 gennaio, in piazza della Libertà saranno allestiti due padiglioni coperti e riscaldati destinati ad accogliere le iniziative in programma. Il primo, denominato “Corner verso Natura” sarà realizzato al centro della piazza con strutture trasparenti e punterà a evocare il concetto delle ‘serre’ e del ‘naturale’. Al suo interno saranno individuati vari spazi, fra cui un ‘punto spesa’ che privilegerà le tipicità e le eccellenze del territorio, un’area dedicata alla piccola ristorazione, un ‘salotto’ per incontri e animazioni. L’altro padiglione, che sarà installato indicativamente  di fronte all’ex Feltrinelli, sarà la vera e propria casa della “comunità in festa”: lo spazio sarà specificamente destinato ad ospitare  spettacoli ed eventi di vario tipo, e sarà attrezzato per accogliere un pubblico più numeroso. In quest’area, inoltre, troverà posto anche una redazione temporanea, affidata alla gestione dei partner operatori della comunicazione.

Il palinsesto delle iniziative di animazione previste nelle due strutture sarà messo a punto in stretta collaborazione con  il mondo dell’associazionismo e punterà a realizzare appuntamenti di vario tipo, per rivolgersi a pubblici diversi: bambini, famiglie, anziani, ecc. Invece, per quanto riguarda la valorizzazione del territorio cesenate, sono stati coinvolti gli attori della filiera produttiva, abbracciando sia i piccoli produttori di specialità locali, sia le realtà del territorio affermate a livello nazionale. Un ruolo importante, poi, è affidato agli imprenditori Conad del cesenate, che partecipano  a questo progetto intendendolo come “occasione ulteriore di responsabilità sociale e forma diretta di mutualità verso l’esterno”, come si legge nella scheda progettuale.

Week end animati fino alla Befana

Il programma delle animazioni proseguirà a partire dal week end del 1 e 2 dicembre, e prevede, ogni sabato e domenica fino alla vigilia di Natale, con il ritorno dell’irrinunciabile Trenino dei Bambini, che tutte le domeniche percorrerà le vie del centro e un susseguirsi di spettacoli e concerti per tutti i gusti.

Di volta in volta saranno di scena – solo per fare qualche esempio – la Babbo Natale Street Band (8 dicembre), le acrobazie degli artisti di strada (9 dicembre), uno Show Cooking (15 dicembre), i virtuosismi dei cori gospel (22 dicembre), e molte altre attrazioni e sorprese fino alla Befana. Senza dimenticare i tradizionali appuntamenti domenicali con la Fiera di Natale, il mercato ambulante in versione natalizia.

Si ricorda, inoltre, che dai primi di dicembre, in piazza della Libertà apriranno i battenti i due padiglioni del progetto “Natale 2018: comunità in festa”, a loro volta destinati a ospitare un ricco calendario di iniziative.