Turismo

‘Condhotel, opportunità per il settore alberghiero’ in Emilia Romagna

Previsto entro un regolamento per i requisiti utili alla realizzazione di camere a gestione unitaria e autonome

‘Condhotel, opportunità per il settore alberghiero’ in Emilia Romagna

Hotel Plaza di New York

| Altro
N. Commenti 0

18/gennaio/2016 - h. 00.58

La Regione Emilia Romagna è intenzionata a predisporre un regolamento per fissare i requisiti utili alla realizzazione di Condhotel, quali esercizi alberghieri aperti al pubblico, composti da una o più unità immobiliari presenti nello stesso Comune, a gestione unitaria, che forniscano alloggio e servizi accessori in camere e unità abitative con servizio autonomo di cucina.

“Siamo favorevoli che in Emilia Romagna possano essere realizzati i Condhotel – afferma Alessandro Giorgetti Presidente di Federalberghi Emilia Romagna – ma a condizione che seguano regole ben precise, in particolare che questa nuova tipologia di esercizi alberghieri sia il risultato di interventi di riqualificazione e non di nuove costruzioni”. “Alla Regione chiederemo comunque che, per quanto riguarda eventuali nuove costruzioni, gli interventi possano essere realizzati – continua Giorgetti – esclusivamente a seguito di piani particolareggiati di sviluppo di cubature, che dovranno tener conto delle licenze preesistenti ed essere sottoposti all’esame di una Commissione di valutazione”. “Siamo quindi in attesa – conclude Giorgetti – che l’Assessorato al Turismo proceda con il più alto coinvolgimento delle Categorie interessate per poter procedere ad un nuova modalità di riqualificazione alberghiera”.

Nel dettaglio, l’albergo per diventare Condhotel, deve essere full service, deve cioè avere il ristorante, la lavanderia, tutti quei servizi di cui chi acquisterà la camera, oppure la suite, si avvarrà. Il Condhotel non prevede la possibilità per i proprietari di prendere il domicilio, e non prevede la possibilità di cucinare, di stendere i panni, di coltivare piantine sul terrazzo, di ospitare cagnolini o animali domestici.

Si tratta di uno strumento mutuato dagli Stati Uniti (il Plaza di New York è un Condhotel) e dalla Spagna, Paesi dove la formula sta funzionando. E’ rivolto a persone che possono premettessi lunghi periodi di vacanza e che amano trascorrerle in una precisa località.