Fiere

Si è aperto il salone biennale dell’autobus

IBE International bus Expo si svolge a Rimini Fiera fino a venerdì. Presenti 200 aziende del settore

Si è aperto il salone biennale dell’autobus
| Altro
N. Commenti 0

26/ottobre/2016 - h. 15.56

Ha preso il via oggi a Rimini Fiera IBE International Bus Expo, appuntamento
biennale che fino a venerdì proporrà l’unico marketplace in Italia del settore autobus, con tutte le aziende protagoniste del trasporto pubblico e privato su gomma. L’inaugurazione è avvenuta alle 11 presso la Hall Ovest. Al taglio del l’assessore comunale alla Mobilità Roberta Frisoni.
Dai dati Anav/Astra emerge che il trasporto passeggeri con autobus è un sistema composto da oltre 4.500 aziende, con un parco mezzi di 77.700 unità, 122.000 addetti ed un fatturato di 10,4 miliardi. Ogni anno vengono percorsi 3,1 miliardi di km e sono 3.9 miliardi i passeggeri trasportati. Focus di riferimento di IBE 2016 saranno il Tpl, (Trasporto pubblico locale), autobus e sostenibilità ambientale, mobilità e disabilità, bus operator e le nuove tecnologie.
Al salone, che occupa quattro padiglioni a Ovest del quartiere, sono rappresentate oltre 200 aziende. Fra gli appuntamenti di oggi la consegna
dell’atteso premio SBY Sustainable Bus of the Year, ideato e promosso dal
mensile Autobus, la prima e unica premiazione europea dedicata alla sostenibilità degli autobus; la presentazione del Rapporto sulla mobilità.
Analisi sulla domanda del Trasporto Pubblico Locale in termini quantitativi,
qualitativi ed economici, a cura di Anav – Asstra – Isfort. IBE 2016, occasione per il lancio del ‘Manifesto di Rimini’ che all’International Bus Expo 2016, promosso dalla rivista Autobus, sarà infatti presentato in occasione della cerimonia di premiazione del Sustainable Bus of the Year che ne riassume i valori. 
Il manifesto rappresenta un decalogo di buone pratiche e propositi da perseguire per immaginare un futuro in cui l’efficienza del trasporto pubblico, su gomma ma non solo, renda possibile un sostanziale salto in avanti nella vivibilità delle città. Orari: 9.30- 18.30, ultimo giorno 9.30-17.30.
Aldo Viroli
Ha preso il via questa mattina a Rimini Fiera IBE International Bus Expo, appuntamentobiennale che fino a venerdì proporrà l’unico marketplace in Italia del settore autobus, con tutte le aziende protagoniste del trasporto pubblico e privato su gomma. L’inaugurazione è avvenuta alle 11 presso la Hall Ovest. Al taglio del l’assessore comunale alla Mobilità Roberta Frisoni.

Dai dati Anav/Astra emerge che il trasporto passeggeri con autobus è un sistema composto da oltre 4.500 aziende, con un parco mezzi di 77.700 unità, 122.000 addetti ed un fatturato di 10,4 miliardi. Ogni anno vengono percorsi 3,1 miliardi di km e sono 3.9 miliardi i passeggeri trasportati. Focus di riferimento di IBE 2016 saranno il Tpl, (Trasporto pubblico locale), autobus e sostenibilità ambientale, mobilità e disabilità, bus operator e le nuove tecnologie.

Al salone, che occupa quattro padiglioni a Ovest del quartiere, sono rappresentate oltre 200 aziende. Fra gli appuntamenti la consegna dell’atteso premio SBY Sustainable Bus of the Year, ideato e promosso dal mensile Autobus, la prima e unica premiazione europea dedicata alla sostenibilità degli autobus; la presentazione del Rapporto sulla mobilità. Analisi sulla domanda del Trasporto Pubblico Locale in termini quantitativi,qualitativi ed economici, a cura di Anav – Asstra – Isfort. IBE 2016, occasione per il lancio del ‘Manifesto di Rimini’ che all’International Bus Expo 2016, promosso dalla rivista Autobus, sarà infatti presentato in occasione della cerimonia di premiazione del Sustainable Bus of the Year che ne riassume i valori. 

Il manifesto rappresenta un decalogo di buone pratiche e propositi da perseguire per immaginare un futuro in cui l’efficienza del trasporto pubblico, su gomma ma non solo, renda possibile un sostanziale salto in avanti nella vivibilità delle città. Orari: 9.30- 18.30, ultimo giorno 9.30-17.30.

Aldo Viroli