Forlì

E’ scomparso un 74enne. Ricerche frenetiche

Non si hanno più notizie di lui da quando l'altra sera è stato dimesso dal pronto soccorso

E’ scomparso un 74enne. Ricerche frenetiche
| Altro
N. Commenti 0

21/febbraio/2016 - h. 18.35

Appena dimesso dal pronto soccorso dell’ospedale di Forlì è partito a piedi ed è scomparso. Si tratta di Enzo Zattoni, un 74enne, forlivese che l’altra sera ha fatto perdere le proprie tracce, subito dopo essere uscito dal Morgagni-Pierantoni dove era stato curato a una gamba a seguito di una caduta accidentale. La famiglia dopo aver cercato di contattarlo e non vedendolo arrivare si è molto preoccupata fino a quando non ha dato l’allarme. Immediate le ricerche da parte dei carabinieri della Compagnia di Forlì, allertati proprio dalla segnalazione della famiglia.

I militari hanno coordinato le operazioni per rintracciarlo, a partire dai dintorni proprio dell’ospedale, fino dall’altra sera. Ricerche che sono proseguite per tutta la giornata di ieri e alle quali hanno collaborato i Vigili del fuoco, i volontari della Croce rossa, della Protezione civile e del Soccorso Alpino, supportati anche da un elicottero dei pompieri. Nella zona ci sono molti anfratti e aree quasi boschive che hanno complicato le operazioni. Contemporaneamente alcuni amici della famiglia hanno svolto ricerche anche più vicino alla città. Si pensa che l’uomo possa essere stato colto da malore o che sia smarrito. Col passare delle ore la preoccupazione è cresciuta. Gli stessi carabinieri hanno diffuso una nota con la fotografia del disperso e i dati per poterlo riconoscere.

Enzo Zattoni è alto un metro e 70, con corporatura normale. E’ vestito con pantaloni e un giubbotto a tre quarti di colore scuro. Ha capelli bianchi incolti, barba e baffi lunghi bianchi e quest’ultimo è un particolare con lo contraddistingue. I carabinieri hanno ascoltato le persone che l’altra sera lavoravano al Pronto soccorso per ricostruire minuto per minuto tutto ciò che può avere fatto l’uomo. Si teme anche che qualcuno possa averlo aggredito. Le ipotesi sono state tutte tenute in considerazione.