Forlì

Apre la portiera e investe ciclista: è grave

E’ accaduto ieri mattina in via Campo di Marte davanti alle Poste. La 64enne è in prognosi riservata

Apre la portiera e investe ciclista: è grave
| Altro
N. Commenti 0

01/marzo/2017 - h. 12.13

E' ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì una donna di 64 anni rimasta coinvolta in un incidente stradale ieri mattina alle 10.40. La signora stava percorrendo via Campo di Marte quando si è trovata la portiera di un’auto sulla strada. Un signore che aveva appena accostato vicino al margine destro della via all’altezza del civico 41 per andare all’ufficio postale stava per scendere e non si è accorto della bicicletta in arrivo. La donna è rimasta a terra, ma fortunatamente nessun altro mezzo è arrivato in quel momento: avrebbe potuto investirla di nuovo. 
La signora è stata portata in ospedale dall’ambulanza del 118 dove è arrivata in stato di incoscienza: i medici non hanno sciolto la prognosi. A rilevare la dinamica dell’incidente è intervenuta una pattuglia della polizia municipale di Forlì. Un altro incidente, ma con esiti meno gravi per una giovane romena di 28 anni, si è verificato sempre ieri mattina intorno alle 11 sulla Statale 67 al chilometro 180+800, nel comune di Castrocaro Terme all’incrocio con Provinciale 56.
La giovane, alla guida di una “Peugeot 208, secondo quanto accertato dagli agenti della Polizia Stradale del distaccamento di Rocca San Casciano, non ha rispettato lo stop mentre si stava immettendo sulla Statale 67 ed è finita frontalmente contro un camion. La donna non si era accorta che stava sopraggiungendo un “Volvo 260” carico di alimenti, condotto da un autotraportatore barese, che viaggiava da Firenze verso Forlì. L’utilitaria è stata completamente distrutta. La donna è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Vecchiazzano per accertamenti e cure.
E' ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì una donna di 64 anni rimasta coinvolta in un incidente stradale ieri mattina alle 10.40. La signora stava percorrendo via Campo di Marte quando si è trovata la portiera di un’auto sulla strada. Un signore che aveva appena accostato vicino al margine destro della via all’altezza del civico 41 per andare all’ufficio postale stava per scendere e non si è accorto della bicicletta in arrivo. La donna è rimasta a terra, ma fortunatamente nessun altro mezzo è arrivato in quel momento: avrebbe potuto investirla di nuovo. 

La signora è stata portata in ospedale dall’ambulanza del 118 dove è arrivata in stato di incoscienza: i medici non hanno sciolto la prognosi. A rilevare la dinamica dell’incidente è intervenuta una pattuglia della polizia Municipale di Forlì. 

Un altro incidente, ma con esiti meno gravi per una giovane romena di 28 anni, si è verificato sempre ieri mattina intorno alle 11 sulla Statale 67 al chilometro 180+800, nel comune di Castrocaro Terme all’incrocio con Provinciale 56.

La giovane, alla guida di una “Peugeot 208, secondo quanto accertato dagli agenti della Polizia Stradale del distaccamento di Rocca San Casciano, non ha rispettato lo stop mentre si stava immettendo sulla Statale 67 ed è finita frontalmente contro un camion. La donna non si era accorta che stava sopraggiungendo un “Volvo 260” carico di alimenti, condotto da un autotrasportatore barese, che viaggiava da Firenze verso Forlì. L’utilitaria è stata completamente distrutta. La donna è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Vecchiazzano per accertamenti e cure.