Forlì

Si schianta con l'auto contro una rotonda

Un 23enne alla guida di una Fiat Bravo è finito in gravi condizioni all'ospedale Morgagni-Pierantoni

Si schianta con l'auto contro una rotonda
| Altro
N. Commenti 0

15/aprile/2017 - h. 13.25

Lo schianto è stato violentissimo e un 23enne indiano, residente a Forlì, alla guida di una Fiat Bravo è finito all'ospedale Morgagni-Pierantoni di Vecchiazzano dove si trova tutt'ora ricoverato in prognosi riservata.
Tutto è accaduto la scorsa notte verso le 23,30 in via Ravegnana, all'altezza dell'ingresso per la Tangenziale per Faenza, quando Il 23enne che stava marciando in direzione centro si è schiantato contro la rotonda vicino al cimitero monumentale venendo sbalzato fuori dall'abitacolo. Soccorso dal 118, giunto sul posto con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo che, dopo averlo stabilizzato hanno provveduto al suo trasporto col codice di massima gravità al Morgagni-Pierantoni.
Oltre al personale di Romagna Soccorso sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, per la ricostruzione della dinamica dell'incidente, e i Vigili del Fuoco per il recupero dell'auto e la messa in sicurezza dell'arteria.
Lo schianto è stato violentissimo e un 23enne indiano, residente a Forlì, alla guida di una Fiat Bravo è finito all'ospedale Morgagni-Pierantoni di Vecchiazzano dove si trova tutt'ora ricoverato in prognosi riservata.

Tutto è accaduto la scorsa notte verso le 23,30 in via Ravegnana, all'altezza dell'ingresso per la Tangenziale per Faenza, quando Il 23enne che stava marciando in direzione centro si è schiantato contro la rotonda vicino al cimitero monumentale venendo sbalzato fuori dall'abitacolo. Soccorso dal 118, giunto sul posto con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo che, dopo averlo stabilizzato hanno provveduto al suo trasporto col codice di massima gravità al Morgagni-Pierantoni.

Oltre al personale di Romagna Soccorso sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, per la ricostruzione della dinamica dell'incidente, e i Vigili del Fuoco per il recupero dell'auto e la messa in sicurezza dell'arteria.