Musica in lutto

Morto a 34 anni il rapper Chris Kelly dei Kris Kros

E' stato trovato senza vita nella sua casa di Atlanta. Nel 1992 scalò le classifiche mondiali con la hit Jump. Ancora sconosciute le cause della morte

Morto a 34 anni il rapper Chris Kelly dei Kris Kros
| Altro
N. Commenti 0

02/maggio/2013 - h. 13.53

ATLANTA - E’ stato trovato morto nella sua abitazione il cantante Chris Kelly, 34 anni, membro del duo rap Kris Kross. Conosciuto come Mac Daddy, Kelly e il suo compagno di band Chris “Daddy Mac” Smith furono scoperti dal produttore Jermaine Dupri, allora appena 19enne, mentre si esibivano in un centro commerciale della capitale di Atlanta: il duo fu subito scritturato dalla Ruffhouse Records che pubblicò l'album di debutto “Totally Krossed Out” che nel 1992 scalò le classifiche mondiali. Una delle loro canzoni più memorabili fu la frenetica “Jump”. Dopo cinque dischi, nel 1998 sparirono dalle scene. I Kriss Kross si sono poi riuniti nel 2009 per la celebrazione dell'anniversario dell'etichetta di Dupri, la So So Def. 

“Sembra che possa essere stata un'overdose di stupefacenti” ha riferito Kay Lester, portavoce della contea di Fulton. Il rapper è stato trovato ieri, intorno alle 16.30, trasportato poi all'Atlanta Medical Center è stato dichiarato morto alle 17. In attesa dell'autopsia, non è stata determinata una causa ufficiale della morte.