Ravenna

Continua la lotta allo spaccio di droga ai giardini Speyer

Denunciato un pusher tunisino mentre cedeva due dosi di hashish a un cittadino italiano

Continua la lotta allo spaccio di droga ai giardini Speyer
| Altro
N. Commenti 0

08/giugno/2015 - h. 16.38

Speyer: continua lotta alla droga. I carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno sorpreso uno spacciatore mentre cedeva due dosi di hashish a un cittadino italiano. Una delle aree tenute più in considerazione dai militari, unitamente alla piazza San Francesco e alla Rocca Brancaleone, è proprio quella dei giardini Speyer. Grazie a questa continua vigilanza i carabinieri hanno ormai acquisito una conoscenza dei soggetti. 

Nella mattinata di ieri, non appena la pattuglia ha avvistato una vecchia conoscenza ha tenuto sotto controllo i movimenti di un tunisino. Atteggiamenti tipici di chi aspetta un cliente, hanno fatto intuire ai carabinieri che si stava per concludere un affare. Così appena arrivato l’acquirente i militari sono intervenuti. Lo spacciatore è riuscito a scappare, mentre l’acquirente è stato fermato. 

Quest’ultimo, conosciuto alle forze dell’ordine per precedenti specifici, è un italiano 44enne che aveva appena acquistato due grammi di hashish. Il pusher, riconosciuto dai militari operanti, è stato denunciato alla Procura e risponderà del reato di spaccio di droga. Il 44enne è stato segnalato alla Prefettura.