Ravenna

Spaccia droga all'interno di un negozio, arrestato 40enne

Fermato all'uscita dell'attività è stato trovato con 500 euro in contanti. Il titolare ha poi consegnato la cocaina appena acquistata

Spaccia droga all'interno di un negozio, arrestato 40enne
| Altro
N. Commenti 0

03/agosto/2015 - h. 14.43

RAVENNA - Ieri  sera la polizia di Stato ha arrestato un 40enne italiano pregiudicato e disoccupato per spaccio e detenzione di cocaina. I movimenti dello spacciatore erano seguiti già da alcuni giorni dagli agenti della Squadra mobile di Ravenna che hanno deciso di intervenire sabato pomeriggio quando hanno notato l'uomo entrare in un negozio del centro storico in orario di chiusura. 

Bloccato all’uscita, gli agenti della Sezione Antidroga gli hanno trovato 500 euro in contanti. Mentre il negoziante, sotto pressione, ha consegnato ai poliziotti le due dosi appena acquistate. La successiva perquisizione dell’abitazione dello spacciatore ha permesso di recuperare ulteriore cocaina e materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza. 

Nella circostanza anche la convivente dell’arrestato è stata sottoposta a indagini in stato di libertà in quanto non estranea all'attività illecita svolta dal compagno. Il 40enne, al termine degli atti, è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima fissato per oggi. 

Il giudice del tribunale di Ravenna lo ha condannato a dieci mesi di reclusione con pena sospesa, e alla misura cautelare dell’obbligo di firma quotidiano in Questura fino al febbraio 2017. Il negoziante è stato segnalato alla Prefettura di Ravenna come assuntore di stupefacenti.