Natale

Sarà Natale con le Winx a Riccione

Le fantastiche fatine pattinando sul ghiaccio apriranno i due mesi de ‘La citta del Natale 2016’

Sarà Natale con le Winx a Riccione

Le fatine del Winx Club a Riccione

| Altro
N. Commenti 0

16/settembre/2015 - h. 16.20

RICCIONE - Sabato 21 novembre, una settimana in anticipo rispetto al programma dello scorso anno, la Perla inaugura con le Winks la pista di pattinaggio sul ghiaccio in viale Ceccarini, capofila del progetto 'Riccione la città del Natale!!!'. Due mesi di eventi inseriti in un corollario di attrazioni a tema con la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo del calibro dei vincitori di XFactor e tutto ciò che contribuirà a far sognare i ragazzi e i più piccoli. 

Nel programma di massima presentato ieri pomeriggio ai Comitati d’area e agli operatori commerciali nella sala del consiglio comunale, le aree coinvolte sono: viale Ceccarini, viale Gramsci, viale Dante compresi i giardini Alba. Piazza del Faro resta il regno di Babbo Natale. In viale Dante verrà riproposto, mol- to più alto, lo spettacolare albero di Natale dove il pubblico potrà attraversarlo e scattare una foto ricordo sotto un ramo di vischio. 

In viale Gramsci si trasforma nel regno di ghiaccio di Frozen, regina delle nevi, ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen. All’interno i bambini e le mamme potranno perdersi tra fiocchi di neve, pattini e castelli. Il popolo degli Elfi con la sua danza, arte e fantasia scenderà nella zona Alba. Dal 31 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 è in calendario la “Settimana bianca”, 6 giorni in cui ogni sera saranno offerti una serie di intrattenimenti e spettacoli. 

Il 1° gennaio è in programma la notte dei saldi. Nei weekend che precedono il Natale ( 6-8, 12-13 e 19-20 dicembre) i parcheggi dovrebbero essere gratuiti per favorire lo shopping e per ogni 10 euro di spesa nei negozi delle aree coinvolte nel progetto si ha diritto ad un biglietto di partecipazio- ne alla lotteria per l’estrazione di Natale. In palio una vettura. Inoltre, gli albergatori per tutto il periodo degli eventi natalizi presentano la proposta: soggiorni 7 giorni e paghi 6. Per ora si tratta di un programma di massima di tutti gli eventi che dovrà essere definitivamente confezionato. 
 Marina Giannini