Imola

Le perle imolesi scoperte da Vergassola

“Sei in un paese meraviglioso” per Sky un programma realizzato da Ballandi. Focus sulla Rocca e il centro

Le perle imolesi scoperte da Vergassola
| Altro
N. Commenti 0

08/marzo/2016 - h. 19.33

Dario Vergassola scherza lungo la via Emilia, all’altezza della farmacia dell’ospedale, sulla definizione di strada consolare data al tempo degli antichi Romani, passeggia per piazza Matteotti parlando di ceramica, incontra davanti ai musei di San Domenico la direttrice Claudia Pedrini, poi descrive a modo suo la rocca sforzesca, girandole tutto attorno. Sono solo alcuni spunti di una mattinata piena, che il comico spezzino ha trascorso oggi su e giù per la città per registrare la terza tappa del programma “Sei in un paese meraviglioso” realizzato dalla società di produzione Ballandi Multimedia per Sky Arte HD con la partecipazione di Autostrade per l’Italia.

“Sei in un paese meraviglioso” è il racconto di cammino alla riscoperta delle bellezze artistiche, naturalistiche e culturali della Penisola, nascoste nel raggio di 50 km dai caselli autostradali. L’intento è quello di promuovere un turismo virtuoso e consapevole nel Bel Paese, spesso conosciuto solo attraverso le immagini cartolina delle città più grandi. Dopo la mattinata in giro per il centro storico, ecco l’apprezzamento di Vergassola: “Imola ha un bel centro storico, pulito e molto ben curato. Sembra molto Svizzera”. La tappa di Imola fa parte della terza puntata del programma ed approfondisce il percorso legato al casello autostradale e all’area di servizio Sillaro Ovest, con focus sulle città fortificate dell’Emilia Romagna.