Cesena

Rubati ettolitri di gasolio e attrezzi da lavoro

Raffica di colpi nella frazione di Cesena. Svuotate le cisterne di combustibile; furti di flessibili, trapani e saldatrici

Rubati ettolitri di gasolio e attrezzi da lavoro
| Altro
N. Commenti 0

24/giugno/2016 - h. 11.24

Furti nelle prime ore della giornata di mercoledì nella frazione di Capannaguzzo di Cesena. Spariti ettolitri di gasolio e attrezzi per l’artigianato. Sull’accaduto è stata sporta denuncia contro ignoti alle forze dell’ordine. A raccontare i fatti sono le stesse vittime, due cittadini cesenati che risiedono entrambi nella frazione e che hanno affidato a Facebook - e precisamente sul gruppo Cesena Sicura – le considerazioni sui furti accaduti. “Stamattina quando sono andato nella mia attrezzaia qui a Capannaguzzo per prendere il gasolio – scrive D.D. - ho trovato delle brutte sorprese”. I ladri avevano fatto razzia, probabilmente sicuri di ciò che avrebbero trovato.

“Una cisterna me l’hanno svuotata e così hanno fatto con i due serbatoi – continua il cesenate - In totale circa dieci quintali. Ma mi hanno portato via anche due flessibili, un trapano e due saldatrici. Lavorare tutto il giorno, tornare a casa, andare a riposare e poi svegliarsi per andare di nuovo a lavorare e trovare queste situazioni è davvero brutto”, conclude l’uomo. Stessa “sorte” per un’altro residente della frazione, nella stessa nottata. “Sono venuti anche da me, sempre a Capannaguzzo – scrive D. F. - e hanno portato via una saldatrice e le taniche del gasolio. Non se ne può più e il brutto è che nessuno fa niente, e sarà sempre peggio. l’Italia sta diventando imbarazzante”.

La rabbia dei cittadini - più che giustificata – continua con altri commenti sul sito. Certo è che negli ultimi mesi, un po’ in tutte le frazioni, sia nel cesenate, sia nei comuni limitrofi, sono avvenuti questo genere di furti. Gasolio e attrezzi da lavoro, mezzi: soprattutto quelli inerenti i settori dell’artigianato e dell’edilizia. Il carburante è comunque “rivendibile” a mercato nero, in pochissimo tempo, anche in modiche quantità: così dicasi per gli attrezzi.

CF