Rimini

Punta la pistola e rapina una parrucchiera

Arma in mano arraffa l'incasso e fugge in Lambretta con alcune centinaia di euro

Punta la pistola e rapina una parrucchiera
| Altro
N. Commenti 0

31/dicembre/2016 - h. 12.30

Un bandito solitario ha rapinato ieri sera un salone di parrucchiera a Rimini. Si tratta di uno straniero armato di una pistola e col volto parzialmente coperto, che poco dopo le ore 19 ha fatto irruzione nel locale puntando l’arma contro i titolari in via Lagomaggio, all’incrocio con via Carrera. Obiettivo
l’incasso della giornata. Poi la fuga, inseguito da due persone che non sono riusciti ad intercettarlo. 
Nei pressi dello stadio Romeo Neri è salito su una Lambretta facendo perdere le tracce. Sul posto è arrivata subito una gazzella dei carabinieri. Bottino di alcune centinaia di euro e dalle prime testimonianze rese sembra che ad agire sia stato un uomo di pelle scura.
Un bandito solitario ha rapinato ieri sera un salone di parrucchiera a Rimini. Si tratta di uno straniero armato di una pistola e col volto parzialmente coperto, che poco dopo le ore 19 ha fatto irruzione nel locale puntando l’arma contro i titolari in via Lagomaggio, all’incrocio con via Carrera. Obiettivo l’incasso della giornata. Poi la fuga, inseguito da due persone che non sono riusciti ad intercettarlo. 

Nei pressi dello stadio Romeo Neri è salito su una Lambretta facendo perdere le tracce. Sul posto è arrivata subito una gazzella dei carabinieri. Bottino di alcune centinaia di euro e dalle prime testimonianze rese sembra che ad agire sia stato un uomo di pelle scura.