Cesenatico

Contravvenzioni e ritiro di patente nel weekend

Forlivese alla guida con un alto tasso alcolemico. Nigeriano in fuga arrestato

Contravvenzioni e ritiro di patente nel weekend
| Altro
N. Commenti 0

16/gennaio/2017 - h. 15.24

Nel fine settimana appena trascorso i carabinieri di Cesenatico hanno  disposto un servizio straordinario rafforzato di controllo di tutto il territorio della giurisdizione di competenza, finalizzato, in particolare, a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, comportamenti scorretti alla guida ed identificare persone che si aggirano con fare sospetto. 
Sono stati controllati, complessivamente, 57 mezzi, identificate 69 persone, elevate 4 al contravvenzioni al Codice della Strada, ritirata una patente, controllato un esercizio pubblico e denunciate in stato di libertà due persone.
Un 27enne, residente a Forlì, celibe, operaio, nella nottata tra venerdì e sabato veniva sorpreso in via Cesenatico, alla guida di autovettura Wolkswagen Golf, con un tasso alcolemico pari a 1,12 g/l; la patente di guida è stata immediatamente ritirata e l’autovettura affidata a persona idonea alla guida.
Inoltre, hanno denunciato in stato di libertà per resistenza a un Pubblico Ufficiale A.P., 29enne nato in Nigeria, celibe, nullafacente, con precedenti, in Italia senza fissa dimora, in possesso di permesso di soggiorno in qualità di richiedente asilo, già tratto in arresto, per due volte e sempre per resistenza a un Pubblico Ufficiale, di cui una lo scorso 3 settembre dalla Polizia Municipale di Cesenatico. L’uomo, notato, nella nottata tra giovedì e venerdì scorsi, mentre si aggirava in bici, con fare sospetto, in via Armellini di Cesenatico, veniva invitato a fermarsi dai militari al fine di essere identificato e sottoposto a controllo. Il nigeriano però, si dava a precipitosa fuga per le vie del centro, terminata poi in via Moretti. Raggiunto poneva resistenza nei confronti dei militari della pattuglia.
Nel fine settimana appena trascorso i carabinieri di Cesenatico hanno disposto un servizio straordinario rafforzato di controllo di tutto il territorio di competenza, finalizzato, in particolare, a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, comportamenti scorretti alla guida ed identificare persone che si aggirano con fare sospetto. 

Sono stati controllati, complessivamente, 57 mezzi, identificate 69 persone, elevate 4 al contravvenzioni al Codice della Strada, ritirata una patente, controllato un esercizio pubblico e denunciate in stato di libertà due persone. Un 27enne, residente a Forlì, celibe, operaio, nella nottata tra venerdì e sabato veniva sorpreso in via Cesenatico, alla guida di autovettura Wolkswagen Golf, con un tasso alcolemico pari a 1,12 g/l; la patente di guida è stata immediatamente ritirata e l’autovettura affidata a persona idonea alla guida.

Inoltre, hanno denunciato in stato di libertà per resistenza a un Pubblico Ufficiale A.P., 29enne nato in Nigeria, celibe, nullafacente, con precedenti, in Italia senza fissa dimora, in possesso di permesso di soggiorno in qualità di richiedente asilo, già tratto in arresto, per due volte e sempre per resistenza a un Pubblico Ufficiale, di cui una lo scorso 3 settembre dalla Polizia Municipale di Cesenatico. L’uomo, notato nella nottata tra giovedì e venerdì scorsi, mentre si aggirava in bici, con fare sospetto, in via Armellini di Cesenatico, veniva invitato a fermarsi dai militari al fine di essere identificato e sottoposto a controllo. Il nigeriano però, si dava a precipitosa fuga per le vie del centro, terminata poi in via Moretti. Raggiunto poneva resistenza nei confronti dei militari della pattuglia.