Elezioni regionali 2020

Elezioni regionali Emilia-Romagna: il Movimento 5 Stelle si presenterà

Nessuna pausa elettorale, su Rousseau ha vinto il "no" alla proposta

Elezioni regionali Emilia-Romagna: il Movimento 5 Stelle si presenterà
| Altro
N. Commenti 0

21/novembre/2019 - h. 20.30

Ci sarà anche il simbolo pentastellato alle prossime elezioni regionali in Emilia-Romagna: Il 70,6 per cento degli iscritti ha votato contro la "pausa elettorale" del Movimento 5 Stelle. Alle 20 si è chiuso il voto sulla piattaforma Rousseau: il quesito posto agli iscritti riguarda la necessità, in vista di una riorganizzazione interna, di prendersi una pausa dalle competizioni elettorali. Una strada che sembrava scontata qualche giorno fa, quella della desistenza, ma che aveva fatto infuriare gli eletti in Emilia-Romagna (e in Calabria, l'altra regione per la quale si era in dubbio). Luigi Di Maio e i vertici del Movimento hanno deciso di chiedere agli iscritti e, nonostante un post che ha molti era sembrato troppo orientato e favorevole all'ipotesi della pausa, gli elettori grillini hanno deciso che il Movimento debba essere della partita. 

Il post sul blog: Alle ore 20 di oggi, giovedì 21 novembre 2019, si è conclusa la votazione su Rousseau attraverso la quale gli iscritti abilitati al voto hanno potuto esprimere la propria opinione per decidere se il MoVimento 5 Stelle dovesse osservare una pausa elettorale fino a marzo per preparare gli Stati Generali, evitando di partecipare alle elezioni di gennaio in Emilia-Romagna e Calabria.  Sono state espresse 27.273 preferenze su un totale di 125.018 aventi diritto al voto. Ha votato sì il 29,4% (8.025), no il 70,6% (19.248). 

Esultano su Facebook i grillini emiliano-romagnoli. Qui il post su Fb: