Imola - Ravenna

Camion a fuoco in autostrada, muore autotrasportatore

L'incidente tra due mezzi pesanti che si sono tamponati innescando un incendio con i camionisti rimasti imprigionati

Camion a fuoco in autostrada, muore autotrasportatore
| Altro
N. Commenti 0

12/giugno/2017 - h. 12.51

 

Questa mattina verso le 7,30, al chilometro 56 dell'auto strada A14, tra Imola ed il Bivio per la Diramazione di Ravenna drammatico incidente in seguito ad un tamponamento tra due camion. I due mezzi nello scontro hanno preso fuoco e ha perso la vita tra le fiamme un autotrasportatore di nazionalità straniera, intrappolato nell'abitacolo.
Il conducente dell'altro mezzo pesante è stato tratto vivo dal rogo e trasportato con il codice di massima gravità in elicottero al Trauma Center dell'ospedale Bufalini di Cesena. 
Nel tremendo incidente si è scatenato un vero e proprio inferno di fuoco che ha visto la chiusura dell'autostrada in corrispondenza del casello di Imola per ore creando oltre 5 chilometri di coda. Sul posto si è reso necessario anche l'intervento della Protezione Civile per la distribuzione di bottiglie d'acqua agli automobilisti bloccati a lungo nell'ingorgo che si è creato.
Per i testimoni dell'incidente è stato uno scenario devastante con i conducenti dei due mezzi pesanti intrappolati nelle fiamme che gridavano implorando aiuto.
Questa mattina verso le 7,30, al chilometro 56 dell'autostrada A14, tra Imola ed il Bivio per la Diramazione di Ravenna drammatico incidente in seguito ad un tamponamento tra due camion. I due mezzi nello scontro hanno preso fuoco e ha perso la vita tra le fiamme un autotrasportatore di nazionalità straniera, intrappolato nell'abitacolo.

 

Il conducente dell'altro mezzo pesante è stato tratto vivo dal rogo e trasportato con il codice di massima gravità in elicottero al Trauma Center dell'ospedale Bufalini di Cesena. 

Nel tremendo incidente si è scatenato un vero e proprio inferno di fuoco che ha visto la chiusura dell'autostrada in corrispondenza del casello di Imola per ore creando oltre 5 chilometri di coda. Sul posto si è reso necessario anche l'intervento della Protezione Civile per la distribuzione di bottiglie d'acqua agli automobilisti bloccati a lungo nell'ingorgo che si è creato.

La macchina dei soccorritori che si è messa in moto è stata massiccia, con il personale del 118 che ha operato anche con l'elimedica decollata da Bologna ed i Vigili del Fuoco con diverse squadre da Lugo, Imola e Bologna per spegnere l'incendio. 

Per i testimoni dell'incidente è stato uno scenario devastante con i conducenti dei due mezzi pesanti intrappolati nelle fiamme che gridavano implorando aiuto.