romagna

Santerno e Reno: passa la paura

La protezione civile dichiara cessato il prealarme per la piena dei fiumi, il cui livello d'acqua si era alzato parecchio a causa della pioggia caduta negli ultimi due giorni

Foto Sanna
| Altro
N. Commenti 0

29/novembre/2012 - h. 15.32

ROMAGNA - Le piene di Santero e Reno non preoccupano più. La protezione civile dell'Emilia Romagna ha infatti dichiarato cessato il preallarme il livello dei corsi d'acqua della Regione. La fase di attenzione era stata attivata ieri, quando le piogge intense, che cadevano insistentemente ormai da due giorni, avevano fatto innalzare pericolosamente il livello idrico dei fiumi, tanto da farli tenere costantemente monitorati.
Il fiume Santerno era addirittura tracimato a Imola all’altezza di via del Tiro a Segno, allagando i più bassi sentieri ciclo-pedonali paralleli al corso d’acqua.
La situazione è stata costantemente monitorata dalle forze dell’ordine: polizia municipale, carabinieri e vigili del fuoco, intervenuti nei punti critici per delimitare le più pericolose aree di accesso al Santerno.