Roma

Rapina nella villa di Angelucci a Fregene, rubata una Ferrari

In quattro sono entrati nell'abitazione del deputato Pdl, disarmando la guardia giurata. Rubati anche un migliaio di euro

Rapina nella villa di Angelucci a Fregene, rubata una Ferrari
| Altro
N. Commenti 0

01/agosto/2013 - h. 10.44

ROMA - Rapina questa notte nella villa di Antonio Angelucci a Fregene, in provincia di Roma. In quattro, riferiscono i carabinieri di Ostia che stanno seguendo il caso, sono entrati nella villa del deputato Pdl, disarmando la guardia giurata e dando uno schiaffo alla collaboratrice domestica. Hanno rubato un migliaio di euro e hanno preso le chiavi della Ferrari, scappando con l'auto. In casa in quel momento c'erano soltanto guardia giurata, collaboratrice e la figlia piccola di Angelucci. Il politico invece era fuori a cena. La piccola stava dormendo al momento dell'irruzione dei ladri che, vedendola riposare nella sua stanza, hanno chiuso la porta e se ne sono andati. Nessun danno quindi per la minore. Sono in corso indagini per cercare di rintracciare l'auto rubata e con essa anche i ladri.