Satellite sta per colpire la Terra

Annuncio della Nasa: 500 chili di metallo centreranno un punto imprecisato del continente americano. C'è una possibilità su 3.200 che colpisca un uomo

Satellite sta per colpire la Terra
| Altro
N. Commenti 0

08/settembre/2011 - h. 20.49

WASHINGTON - La Nasa ha annunciato che uno dei suoi satelliti in disuso cadrà presto sulla Terra e che ci sono poche possibilità che colpisca qualcuno. L'agenzia spaziale non sa con esattezza quando o dove cadrà il satellite, vecchio di 20 anni, ma il rientro dovrebbe avvenire tra settembre e ottobre. Il veicolo spaziale potrebbe precipitare in un qualunque punto compreso tra Juneau, in Alaska, e la punta nord del sud America. Secondo la Nasa, che c'è una sola possibilità su 3.200 che parti del satellite possano colpire qualcuno.

Gli esperti dicono di non preoccuparsi, in quanto negli oltre 50 anni di missioni spaziali nessuno è mai stato ferito da detriti spaziali precipitati sulla Terra. Il satellite, che pesa sei tonnellate, era usato per controllare l'atmosfera e la maggior parte di esso brucerà durante il rientro. Solo una piccola quantità di metallo, circa 500 chilogrammi, dovrebbe sopravvivere al fuoco che si sviluppa per attrito al rientro nell'atmosfera.