italia/estero

Treno deraglia in Argentina: 49 morti

E' il peggior incidente dal 1970, quando in uno scontro tra convogli nello stesso Paese ne morirono 200

Foto Ap
| Altro
N. Commenti 0

22/febbraio/2012 - h. 18.05

BUENOS AIRES - La polizia Argentina conferma 49 morti nell'incidente ferroviario avvenuto oggi a Buenos Aires. A comunicare il bilancio delle vittime è stato il commissario di polizia federale Nestor Rodriguez, secondo cui i morti sono 48 adulti e un bambino. Si tratta del peggiore incidente ferroviario in Argentina dal 1970, quando in un scontro tra treni morirono 200 persone. Si contano inoltre almeno 550 feriti, mentre 30 persone rimangono ancora intrappolate nella prima carrozza, dove i soccorritori hanno divelto il tetto per estrarre i passeggeri. L'incidente si è verificato quando un treno pieno di pendolari è entrato troppo velocemente nella stazione di Once e ha sbattuto contro una barriera alla fine del binario. Una carrozza è penetrata quasi sei metri in quella successiva. Il vagone più danneggiato è il primo, dove i passeggeri lasciano le biciclette.